14 Febbraio 2020 - 17.20

Progetto Fiera, Vicenza Holding: “Bella la proposta IEG, ma…”

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Nel corso dell’assemblea odierna di Vicenza Holding è stata analizzata una proposta di sviluppo del quartiere fieristico di Vicenza inviata dai vertici di Italian Exhibition Group Spa (IEG).

Con una nota stampa Vicenza Holding rende noto l’esito di questo incontro

“La proposta di IEG -scrvono- si prefigge una rilevante rivisitazione delle strutture fieristiche vicentine nell’ottica di  affrontare al meglio le sfide globali che il contesto di mercato richiede. Per la realizzazione degli investimenti viene specificamente richiesta una partecipazione finanziaria consistente a Vicenza Holding, nell’ordine di 25 milioni di euro,  che si dovrebbe concretizzare nella costruzione di immobili e parcheggi da locare a IEG. Il progetto complessivo presentato tiene conto anche della futura fermata TAV e quindi ridisegna l’intera area su cui oggi insiste il quartiere fieristico vicentino.

Dall’assemblea è emerso in primo luogo che tutti i soci presenti hanno apprezzato la volontà di IEG di voler procedere con gli investimenti necessari per ammodernare il polo vicentino con la finalità di continuare a implementare il livello di eccellenza della fiera per affrontare il crescente contesto competitivo del mercato.

Per quanto concerne la specifica proposta di IEG relativa agli impegni di Vicenza Holding si è condiviso che, ad oggi, vista la rilevanza delle richieste in termini di risorse finanziarie e tecniche da mettere in campo che non sono presenti in società, non è possibile fornire una risposta positiva. E’ emerso infatti, dalle valutazioni preliminari svolte sia da Vicenza Holding che dai suoi soci, che la fattibilità del progetto, lato Vicenza, è subordinata ad una serie di condizioni la cui verifica necessita di pareri professionali, competenze specifiche e delibere degli enti coinvolti che richiedono qualche tempo. Sono emerse anche alcune problematiche tecniche ed economiche che hanno portato a valutare eventuali operazioni alternative da sottoporre alla controparte per verificarne la fattibilità fermo restando l’obiettivo da raggiungere.

I soci hanno tuttavia evidenziato e deliberato di proseguire nella collaborazione e dialogo con IEG in quanto, pur consapevoli che le scelte di gestione e sviluppo della fiera sono di competenza del consiglio di amministrazione di IEG, è loro volontà fare quanto possibile, tramite Vicenza Holding, al fine di rendere sempre più attrattivo il polo fieristico locale e con esso tutta la provincia vicentina. In questo senso nei prossimi giorni si procederà a contattare IEG per definire una agenda finalizzata alla realizzazione di un progetto di sviluppo condiviso”.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti