13 Gennaio 2022 - 9.59

NOVENTA AIUTA LE IMPRESE: 200 MILA EURO IN BUONI SPESA E SOSTEGNO ALLE AZIENDE

Con i provvedimenti statali e regionali emanati al fine di fronteggiare l’emergenza epidemiologica dovuta al virus COVID-19, sono state adottate misure di contenimento, tra cui la limitazione agli spostamenti delle persone e la riduzione di orari o giorni di apertura o la sospensione delle attività dei negozi al dettaglio (con esclusione dei generi alimentari e di prima necessità), del commercio ambulante, dei pubblici esercizi, delle attività di servizi alla persona; tali misure hanno interessato, in particolare, il periodo delle festività natalizie e di fine anno 2020, il periodo prepasquale e pasquale del 2020 ed i primi cinque mesi, compreso il periodo prepasquale e pasquale, del corrente anno 2021.

Le limitazioni imposte hanno compromesso il già difficile equilibrio economico finanziario delle piccole e medie strutture di vendita e/o di servizio operanti nel territorio del Comune, soprattutto – ma non solo – nei tradizionali settori dell’abbigliamento, delle calzature e degli articoli non alimentari per la casa, la persona e da regalo, a causa anche della concorrenza delle vendite on-line, così come nei servizi di alloggio e ristorazione ed in tutta l’ampia gamma di servizi alla persona (trasporto, benessere, sport, viaggi, cultura, intrattenimento, cerimonie ecc.), in particolare nei periodi che normalmente registrano un aumento di fatturato per la concomitanza delle festività

L’Amministrazione comunale di Noventa, ha ritenuto opportuno, destinare quota parte dell’avanzo di bilancio al fine di offrire un intervento di sostegno alle imprese del territorio comunale interessate in più momenti da sospensioni o limitazioni dell’attività per effetto dei provvedimenti emergenziali sopra citati, stimolando anche i residenti ad effettuare i propri acquisti e spese presso i commercianti ed esercizi di Noventa Vicentina e quindi coinvolgendo, al contempo, le famiglie residenti che hanno subito e tuttora subiscono le difficoltà legate all’emergenza epidemiologica, e comunque sostenendo direttamente anche le imprese di servizio non aperte al pubblico che hanno subito le conseguenze negative dei provvedimenti di cui sopra.

Il bando ha una dotazione finanziaria pari a 200.000€, importo che sarà equamente distribuito:

✔️a favore delle imprese di commercio al dettaglio, di somministrazione alimenti e bevande e di servizio alla persona (aperte al pubblico), sotto forma di un carnet di buoni spesa da offrire ai propri clienti che siano residenti nel Comune di Noventa Vicentina (questi buoni potranno essere erogato ai clienti fino al 15 aprile 2021);

✔️a favore delle imprese di servizio delle categorie non aperte al pubblico, sotto forma di contributo economico.

Le associazioni di categoria (commercianti ed artigiani) hanno collaborato nella definizione dei codici ATECO.

La presentazione della domanda di adesione al bando deve essere effettuata entro e non oltre il 31 gennaio 2022.

Le agevolazioni previste dal presente bando possono essere concesse esclusivamente a imprese localizzate nel territorio del comune di Noventa Vicentina (questi buoni potranno essere erogato ai clienti fino al 15 aprile 2022).

Successivamente al termine dell’iniziativa, entro il 7 maggio 2022, ogni titolare dovrà rendicontare al comune i buoni utilizzati.

AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA

Potrebbe interessarti anche:

AIM AMBIENTE N VERDE
RIFIUTI
AMBIENTE 3
PROVINCIA GIADA
PROVINCIA
READY2GO
CHECKPOINT
UNICHIMICA