14 Luglio 2020 - 17.39

Villa Cordellina riparte, nasce la rassegna RE- START

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE




START è una rassegna che parte da un’idea di rinascita.

Il progetto, a cura di Sia Idee di Claudio Scuccato, imprenditore vicentino che lavora da trent’anni nei grandi eventi, e con il patrocinio del Comune di Montecchio Maggiore e della Provincia di Vicenza, pone come obiettivo la ripartenza, dopo un periodo così faticoso, in un luogo della Provincia, permettendo ai cittadini, e non solo, di usufruire, in un modo alternativo, attraverso il teatro e la musica, di uno spazio comune che non solo abitualmente non è goduto nella sua pienezza, ma che permetterebbe loro di ritrovare una parvenza di normalità e socialità in completa sicurezza.

Due quindi sono gli imperativi ai quali VILLA CORDELLINA RE – START si sente di dover rispondere: rigenerare (dall’ingl. Re- start) lo spazio di Villa Cordellina e dare spazio alle performance.

Per permettere non solo a chi quest’estate non andrà in vacanza, ma anche a chi arriverà come turista di prossimità, magari dalle provincie vicine, di vivere e godere di un luogo storico attraverso forme artistiche differenziate.

Spazio allo spettacolo dunque, che nasce e si reinventa proprio attraverso la realizzazione in quel luogo specifico, creando eventi unici e irripetibili, per coprire così i diversi target di pubblico e per dare un segnale anche ai lavoratori dello spettacolo che, più di altri, hanno accusato il colpo di questa pandemia.

Per questo, nella costruzione del programma si è cercato di dare pari risalto e opportunità sia agli artisti locali che a quelli di rinomanza nazionale.

A comporre il cartellone ci saranno infatti il 18 Luglio 2020, Theama Teatro con una reading tutto da ridere, si passerà la settimana successiva a Teatro Bresci con Arbeit, uno spettacolo ad alta intensità recitato magistralmente da Anna Tringali.

Spazio alla musica per i due weekend di Agosto con Matita, ensemble milanese che vanta collaborazioni internazionali e che lasceranno a bocca aperta il pubblico attraverso il suono di matite. Per chiudere, l’8 Agosto, non potevano mancare gli amatissimi Jashgawronsky Brothers con Toy boys, che a suon di giocattoli regalerà, al pubblico della rassegna, il debutto Veneto dello spettacolo.

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti