19 Dicembre 2018 - 10.06

VICENZAORO – January 2019: grande attesa per THE DESIGN ROOM

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

…dal “Melting Arctic ring” di Alessio Boschi alle collane-medaglioni di Monica Rich Kosann, dal micromosaico di Sicis Jewels ai gioielli talismani di Bee Goddess apprezzati dalle star internazionali.

Saranno 12 i Top Indipendent Designer che animeranno a VICENZAORO January 2019 – in programma a Vicenza dal 18 al 23 gennaio e organizzata da IEG Italian Exhibion Group – la sezione THE DESIGN ROOM, tra importanti ritorni come Alessio Boschi e Alessa Jewelry, oltre a new entry interessanti nel panorama internazionale quali ad esempio Anna Maccieri Rossi, Lydia Courteille, Sicis.

Un anello “sostenibile” che racchiude al suo interno una storia in miniatura tutta da scoprire dal titolo “Melting Arctic, sul tema del global warming, che mette insieme in un equilibrio perfetto oro bianco, diamanti, topazio, pietre preziose unite alla noce del Sud America: sarà questa la creazione di punta di Alessio Boschi, designer italiano affermato ormai da anni nell’ambiente dell’alta gioielleria mondiale che torna a VICENZAORO dopo il successo personale raggiunto nell’edizione di settembre.

Il tempo è invece un lusso inestimabile a cui la designer Anna Maccieri Rossi dedica creazioni di fine jewelry caratterizzate da un automatismo che fa del gioiello un talismano in continua trasformazione e ispirandosi all’orologeria che la designer ha eredito professionalmente.

E ancora saranno presenti le creazioni che “prendono vita” e cambiano colore seguendo i movimenti del corpo, grazie ad un ingegnoso meccanismo, della giovane designer francese Marie Mas, una novità nel panorama della gioielleria, le geometrie moderne di Cedille, i gioielli dallo stile innovativo del vicentino Mattia Cielo che uniscono artigianato orafo e design industriale moderno, le proposte di Eclats Jewels.

L’attenzione al minimo dettaglio e la selezione a mano di pietre preziose e materie prime provenienti da ogni angolo del mondo caratterizzano le creazioni di Alessa Jewelry, mentre ironici, surreali e a tratti provocatori si presentano i gioielli della gemmologa, viaggiatrice e collezionista francese Lydia Courteille.

All’interno di The Design Room troveranno spazio anche le collane medaglioni di Monica Rich Kosann, il micromosaico e il nanomosaico delle creazioni della ravennate Sicis Jewels realizzate con tecniche antiche affidate ad innovativi linguaggi, i gioielli dalla Turchia ispirati a forme arcaiche e talismani di Bee Goddess di Tanita Tasarim, apprezzati anche da star internazionali come Kate Moss, Kylie Minogue, Rihanna, Cara Delevingne e le sculture in miniatura della maison spagnola Magerit.

Collocata come di consueto all’interno del Padiglione della community ICON, la sezione THE DESIGN ROOM si conferma un luogo unico ed esclusivo di sperimentazione e di creatività dove scoprire le nuove tendenze internazionali del mercato e trovare pezzi esclusivi e originali.

Materiali preziosi, accostamenti sorprendenti e insoliti, lavorazioni esclusive e raffinate: i 12 Top Indipendent Designer offriranno la loro lettura della contemporaneità in chiave originalissima e creativa attraverso un’estetica personale che ricerca accostamenti di gemme, curiose geometrie minimali, espressioni di forza ed eleganza.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti