7 Luglio 2020 - 14.36

Vicenza riparte dagli eventi diffusi e da un tetto di ombrelli tricolore

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Si comincia questo fine settimana e non ci si ferma più fino alla fine dell’anno. Il centro storico ha voglia di ripartire e l’assessorato al commercio, al turismo e alle manifestazioni è in prima linea nell’assecondare e promuovere questo fervore.

Ecco perché questa mattina l’assessore Silvio Giovine ha svelato in anteprima il viaggio tra gli eventi che saranno via via organizzati nelle piazze e nelle vie del centro, grazie alla collaborazione tra il Comune, le associazioni culturali e di categoria e gli altri partner interessati a portare nuova vitalità in città.

Significativo il luogo della presentazione: piazza San Lorenzo, affacciata su corso Fogazzaro, protagonista da nord a sud di tante nuove iniziative.

“Ripartiamo da qui – ha detto l’assessore Silvio Giovine – con tanto entusiasmo e impegno, per favorire il ritorno alla socializzazione nel pieno rispetto delle norme anticontagio. Simbolo della ripartenza sarà il tetto di ombrelli tricolore che, in collaborazione  l’associazione Il Tritone, allestiremo dal 18 luglio tra corso Fogazzaro sud e nord e che ci accompagnerà per tutta la nuova stagione degli eventi. Una stagione in cui prediligeremo le mostre diffuse all’aperto e nei nostri palazzi e musei, con l’obiettivo di assicurare la rivitalizzazione di tanti bei luoghi di Vicenza, senza creare assembramenti. Accompagnando per mano una città che attraverso tanti segnali sta dimostrando di voler risollevarsi, dal nuovo Museo Aldighieri Arte Ricerca, che l’orafo Paolo Aldighieri e la figlia Eva stanno realizzando proprio in corso Fogazzaro, al convinto ritorno di molti organizzatori di manifestazioni malgrado i vincoli di sicurezza imposti dal Covid, fino al successo dei plateatici estesi su piazze e strade, sempre più frequentati da vicentini e turisti”.

Il programma

12 luglio – Non Ho l’Età (Mercato Antiquariato)

Campo Marzo e Viale Dalmazia

Per rendere ancora più ricco l’appuntamento mensile con il Mercato dell’Antiquariato, l’associazione “Non ho l’età” proporrà ai visitatori l’esposizione di una serie di auto d’epoca americane nell’esedra di Campo Marzo (lato viale Roma). Inoltre circa a metà di viale Dalmazia sarà messo a disposizione un giradischi per gli appassionati ed acquirenti di vinili, dove poter ascoltare liberamente i propri dischi.

Dal 16 al 20 luglio – Festa Greca

Campo Marzo

La società Azzurra snc di Torino, nell’ambito delle iniziative per la rivitalizzazione di Campo Marzo, realizzerà tra l’esedra sul lato di viale Roma ed il primo tratto di viale Dalmazia una mostra mercato con somministrazione di alimenti e bevande per far rivivere i colori, i suoni e i profumi di un mercato artigianale ricco di cultura e storia greca, con prodotti tipici del territorio ellenico. Grande spazio verrà dato ai prodotti tipici eno-gastronomici che valorizzano il cibo greco: si potranno gustare prelibatezze come la pita, il souvlaky, la Moussakà, lo yogurt greco, accompagnati dalle migliori birre artigianali greche.

18 luglio e 1 agosto – L’arte che riparte

Corso Fogazzaro

Nell’ambito delle iniziative per la rivitalizzazione del centro storico e con particolare riguardo a corso Fogazzaro, l’associazione culturale “Il Tritone” organizza l’iniziativa “L’arte che riparte”. E’ un evento dedicato all’arte con la partecipazione dell’artista Tierry Parmentier che realizzerà una tela con la tecnica del patchwork, coinvolgendo i cittadini con lo scopo di ritornare a socializzare. Dal 18 luglio tra corso Fogazzaro nord e sud sarà allestito un tetto di ombrelli tricolore, simbolo della voglia di ripartenza della città.

Dal 22 al 26 luglio – Festival Bombette vs arrosticini

Parcheggio Farini

Non c’è solo il centro storico tra le location delle occasioni di rivitalizzazione della città: Differents colors srl e Via Audio srl organizzano all’interno del parcheggio Farini una iniziativa eno-gastronomica con i sapori ed i profumi di alcune regioni italiane, ed in particolare con la più apprezzata arte culinaria della Puglia e dell’Abruzzo.

Dal 31 luglio al 2 agosto – Street food Festival

Viale Roma e esedra Campo Marzo

L’associazione culturale “Il Tritone” organizza nel tratto di viale Roma davanti all’Esedra di Campo Marzo una manifestazione eno-gastronomica con alcuni intrattenimenti musicali nelle ore serali. L’iniziativa si svolgerà in collaborazione con l’associazione “Gente di Strada” che a seguito di una accurata selezione di food truck porterà in città i sapori tipici di ogni regione d’Italia. Ci saranno anche spazi dedicati alla cucina internazionale.

Dal 4 al 6 settembre – Mostra Mercato del Florovivaismo

Piazza dei Signori e Piazza Biade

Ritornano i fiori e colori in piazza dei Signori con la tradizionale mostra mercato del florovivaismo proposta dall’associazione culturale “Il Tritone”. L’iniziativa è giunta alla 13^ edizione. Saranno presenti operatori del verde provenienti da tutta Italia ed anche dall’estero, con oggettistica “green”, arredo da giardino, arte e creatività floreale e naturalistica.

12 settembre 2020 – Party del Benessere

Corso Fogazzaro e piazza San Lorenzo

L’associazione “Oltre il benessere, tu”, dopo il buon esito delle precedenti edizioni, organizza una giornata dedicata al benessere con esposizione di stand dedicati alla cura della persona, all’alimentazione e a tutte le attività collegate. L’evento si svolge tra corso Fogazzaro e piazza San Lorenzo e prevede, oltre all’esposizione di prodotti, anche alcune conferenze ed intrattenimenti sui temi del benessere fisico e mentale della persona. Sono previste anche esibizioni dimostrative.

20 settembre 2020 – Mercato d’arte en plain air

Campo Marzo – lato viale Ippodromo

L’associazione “Pandora” organizza una esposizione artistica con musica, intrattenimenti e laboratori per tutte le fasce di età sul tema dell’arte e della pittura. L’iniziativa si svolge a Campo Marzo con l’intento di rivitalizzare la zona e con la possibilità, durante la giornata, di consumare un pranzo a sacco nel prato. L’obiettivo è quello di trascorrere una giornata all’aria aperta tra arte e cultura in uno dei polmoni verdi più caratteristici di Vicenza.

26 e 27 settembre – Junior Chef Academy

(Palazzi del centro storico)

Confcommercio di Vicenza e l’associazione “Il Mondo di BU”, organizzano una due giorni dedicata ai laboratori di cucina e show cooking per bambini, che si svolgerà in alcuni palazzi storici, spazi commerciali e luoghi di interesse del centro cittadino. Durante gli appuntamenti i piccoli chef, accompagnati dalle famiglie, potranno sperimentare e scoprire le tradizioni culinarie ed i prodotti tipici del territorio ed allo stesso tempo conoscere i luoghi più importanti della propria città.

10 ottobre 2020 – Generazione Artte in-forme

Piazza San Lorenzo

L’associazione “Amici dei monumenti, dei musei e del paesaggio” organizza un’iniziativa in collaborazione con gli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Verona. Saranno realizzate 14 opere artistiche per dare spazio alle nuove tendenze dell’arte contemporanea e della generazione che si sta preparando nelle accademie italiane. L’attività sarà libera e all’aperto e senza delimitazioni tra gli artisti ed il pubblico, per dare modo alle persone che interverranno di apprezzare i lavori ed interagire con gli studenti artisti.

UNICO – Il Mercato del fatto a Mano

Piazza Biade e Piazza dei Signori

date: 10 ottobre e 14 novembre

L’iniziativa che si svolge a cura dell’associazione “Centro storico città del Palladio” prevede l’allestimento di un mercato, già più volte realizzato, tra piazza Biade ed il primo tratto di piazza dei Signori, con una trentina di gazebo con esposizione di diverse tipologie di prodotti, tutti pezzi unici, originali e fatti a mano, frutto della creatività e dell’ingegno di artisti, artigiani e designer.

Dal 16 al 18 ottobre 2020 – Mercatino regionale francese

Piazza dei Signori

L’associazione “Il Tritone” riporta a Vicenza il Mercatino Francese con prodotti eno-gastronomici di tradizione transalpina. Formaggi, spezie, tisane, biscotti bretoni di alta pasticceria oltre a prodotti dell’artigianato tipico francese, come le tovaglie provenzali, i saponi, le lavande e le essenze.

Dal 29 ottobre all’1 novembre 2020 – Progetto Vicenza Making Future

Piazza dei Signori

Confindustria di Vicenza allestirà un villaggio dell’innovazione in cui gli studenti delle scuole di primo e secondo grado potranno sperimentare e divertirsi grazie ad una serie di laboratori dedicati ai temi della meccanica, biologia, chimica, robotica, all’interno di strutture opportunamente allestite. L’iniziativa si svolge in collaborazione con l’assessorato all’istruzione.

Circo delle Pulci

Piazza de Gasperi

19 luglio – 17 ottobre – 21 novembre  19 e 20 dicembre – 23 e 24 dicembre

L’associazione culturale “Pandora”, in collaborazione con gli esercenti di piazza De Gasperi, piazza Castello e e il Bar Castello, organizza una serie di eventi per contribuire a rivitalizzare una zona del centro storico che rappresenta un punto di ingresso in centro storico per visitatori, cittadini e turisti. L’iniziativa consiste in una mostra mercato di prodotti artigianali di vario genere. Sono previsti brevi intrattenimenti musicali

Silent Party

Piazza dei Signori e piazza Biade

L’associazione “Non Ho L’Età” ripropone in piazza dei Signori il 28 agosto e in piazza delle Erbe il 31 ottobre il  “Silent party”, con diffusione di musica tramite cuffie.

L’amministrazione comunale sta inoltre organizzando anche altri eventi grazie alla collaborazione con enti ed associazioni de territorio, sempre nell’ottica di  rivitalizzare la città dopo le note vicende del Covid-19.

Sono in fase di definizione iniziative come La Notte Bianca, Viva Verdi, Vicenza in Festival, Vi Off 2020, Festival dei Giovani, ViWine Festival, Festival della Pizza, Festa del Bacalà, CioccolandoVi, e tante altre ancora.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti