10 ottobre 2018 - 17.48

VICENZA – È on-line il nuovo sito del Progetto Giovani

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

 

 

 

L’indirizzo è breve e immediato, pensato per essere facilmente ricordato ed è www.pgvi.it, PGVi come l’acronimo del nuovo Progetto Giovani di Vicenza, che da aprile riunisce i 4 poli delle politiche giovanili vicentine: l’Informagiovani, il Polo Giovani B55 di contra’ Barche, il Centro Tecchio di San Lazzaro ed il Centro Zona 3 di San Pio X. Il nuovo sito è presentato dal consigliere delegato alle politiche giovanili Marco Lunardi e dal coordinatore del Progetto Giovani Vicenza Flavio Biffanti. “Il Progetto Giovani di Vicenza riunisce i tre centri di aggregazione delle politiche giovanili della città e il Servizio informagiovani che costituiscono una vera e propria rete di opportunità culturali, formative e ricreative dedicate ai giovani tra i 6 e i 35 anni – ha spiegato il consigliere comunale delegato alle politiche giovanili Marco Lunardi -. Gli spazi a disposizione nei centri giovanili sono fruibili per un ampio spettro orario, dalle 9 alle 23, tutti i giorni della settimana. Le opportunità sono veramente tante per coinvolgere i giovani in modo che i genitori possano esser certi che i loro figli trascorrano il tempo libero in luoghi sicuri e controllati dagli otto operatori in servizio. Inoltre l’attività di doposcuola, oltre ad essere utile per i ragazzi, è d’aiuto ai genitori per conciliare famiglia e lavoro. Il nuovo sito e i social saranno certamente un utile strumento per informare i ragazzi sulle attività in programma”. Quattro luoghi dedicati a bambini e giovani dai 6 ai 35 anni di cui tre, i centri giovanili, fruibili dalle 9 alle 23, sette giorni su sette per massimizzare le opportunità a disposizione dei destinatari. Il nuovo sito è pensato per contribuire a diffondere le attività e le opportunità proposte a ragazze e ragazzi della città ed essere facilmente leggibile su tutti i supporti, dallo smartphone, ai tablet ai computer. Per la realizzazione del portale il progetto si è avvalso della collaborazione del MeetUp di “Vicenza WordPress”, un gruppo di giovani appassionati della famosa piattaforma per l’implementazione di siti, cui PGVi garantisce spazi gratuiti in cui portare avanti la propria passione, spazi a disposizione anche ad altre realtà cittadine che si occupano di giovani.

 

Il nuovo portale affiancherà il sito dell’Informagiovani di Vicenza (www.informagiovani.vi.it) nella divulgazione delle opportunità per i giovani concentrandosi su quelle proposte direttamente dall’equipe di operatori di PGVi, composta da otto professionisti del Consorzio Prisma.

 

Iniziative del Progetto Giovani di Vicenza

Ottobre vedrà già numerose iniziative in calendario, ma sarà soprattutto il mese di “Fare Musica”, un calendario di cinque innovative proposte di corsi musicali aperte a bambini e giovani all’interno dei tre Centri giovanili. Il programma dei corsi è stato pensato per incontrare i gusti di tutti i giovani e giovanissimi vicentini affascinati dal mondo della musica e spazia dal corso di DJ proposto da Dj Tilo, al corso di chitarra per giovanissimi proposto da Marco Galvanin, al corso di musica elettronica di Pierluigi Cerin, alle lezioni di strumento e teoria musicale di Benedetta Colasanto fino al laboratorio per bambini Musicarte ideato sempre da Benedetta Colasanto e Silvia Mucchietto. Gli incontri di presentazione dei corsi si terranno nella seconda metà del mese di ottobre secondo il calendario consultabile all’indirizzo www.pgvi.it/fare-musica. Per iscriversi sarà possibile farlo direttamente agli incontri di presentazione oppure scrivendo una mail a progetto@giovani.vi.it indicando il corso prescelto.

Ottobre sarà anche il mese dell’orientamento scolastico per le terze medie grazie alla collaborazione con gli istituti superiori di tutta la provincia che invieranno i loro studenti a parlare della propria scuola il 24 ottobre al B55. A fine mese, il 29 ottobre, spazio agli studenti di quarte e quinte superiori che avranno l’opportunità di simulare i test universitari d’ingresso grazie alla collaborazione con Alphatest.

Da novembre ripartiranno, invece, i tandem linguistici, incontri settimanali di un’ora in cui dialogare con giovani madrelingua spagnoli, francesi, cinesi e russi. E sempre a novembre l’Informagiovani darà avvio alla propria presenza all’interno degli istituti superiori della città con incontri di gruppo e individuali con gli studenti sui temi dell’orientamento scolastico e lavorativo, della mobilità verso l’estero e del volontariato.

Allo sportello di Levà degli Angeli 7 continueranno invece gli sportelli specialistici sulle Start Up in collaborazione con Confcommercio, sulla Nuova Impresa con Confartigianato, sul piano Garanzia Giovani con Niuko, sulla consulenza fiscale con il CAF Cisl e sulla consulenza alle giovani Partite Iva grazie alla presenza degli esperti di Partita Viva.

A dicembre si parlerà invece di destinazioni lavorative extra europee con gli incontri su Canada e Australia. A cavallo tra fine 2018 e inizio 2019 PGVi darà vita ad un’attività innovativa che porterà i giovani vicentini a contatto con positive esperienze di imprenditorialità locali legate alla produzione, trasformazione e vendita di prodotti alimentari a chilometro zero. Esperienze che hanno scelto sostenibilità e qualità come bandiere delle proprie imprese e che possono diventare uno stimolo per chi intende intraprendere un’avventura nel settore. Sempre all’interno di PGVi continuano per tutto l’anno le attività pomeridiane di sostegno scolastico e aggregazione per bambini e ragazzi di elementari e medie all’interno dei Centri Zona 3 e Tecchio nei quali sono attive le sale prova aperte tutti i giorni a musicisti e band locali.

Oltre ai siti di PGVi e Informagiovani è possibile conoscere le proposte del progetto attraverso i social e gli account di Instagram (Progettogiovanivicenza) e Twitter (Progetto Giovani Vicenza) e le pagine di Facebook (Progetto Giovani Vicenza, Informagiovani Vicenza, bcinquantacinque pologiovani, Centro Giovanile Tecchio, Centro Zona3).

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
AMIS
TEATRO
AMIS CAPODANNO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
AMIS CAPODANNO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
AMIS
Vai alla barra degli strumenti