13 Febbraio 2019 - 14.25

Una serata per ricordare Cederle

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE

Una serata per ricordare Giuseppe Cederle. Venerdì 15 febbraio alle 20,30 il Palazzetto dello Sport ospita una serata dedicata a Giuseppe Cederle, il militare nato a Montebello Vicentino che fu il primo decorato di medaglia d’oro al valor militare del nuovo ricostruito esercito italiano all’indomani dell’8 settembre 1943. Morì infatti l’8 dicembre di quello stesso anno a Mignano Monte Lungo, nei pressi di Caserta, mentre alla guida di un reparto del 67° Reggimento fanteria “Legnano” conduceva un assalto contro i tedeschi. Così recita la motivazione che accompagna la medaglia d’oro al valor militare: «Benché appartenente a reparto non impegnabile, otteneva di essere inquadrato in prima linea al comando di un plotone che conduceva all’assalto contro i tedeschi sistemati in caverne in terreno difficilissimo, sotto micidiale tiro di mitragliatrici e bombe a mano. Con un braccio fracassato, incitava i suoi uomini a contenere il contrattacco nemico gridando: “Ho dato un braccio alla Patria, non importa, avanti per l’onore d’Italia”. Colpito a morte trovava ancora la forza di trarre di sotto la giubba una bandiera tricolore che scagliava in un supremo gesto di sfida contro il nemico additandola ai suoi soldati perché la portassero avanti». La serata del 15 febbraio, denominata “Giuseppe Cederle, una vita per la Patria” e promossa dall’Assessorato alle scuole, alla presenza di alcuni familiari del tenente prevede la partecipazione dei bambini della scuola primaria (intitolata proprio a Cederle), che saranno i protagonisti di una rappresentazione assieme a “I Teatranti del Castello” e alla Banda Musicale di Gambellara, e un intervento storico di Maria Elena Dalla Gassa

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
AMIS
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
AMIS
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti