11 Febbraio 2019 - 14.19

Un veneto conquista New York con la pasta fresca

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE

La pasta fresca made in Italy sbarca oltre oceano e, dal Greenwich Village, conquista New York. E’ il padovano Federico Perandin a portare la tradizione della pasta italiana nel cuore della Grande Mela, partendo da un menù che include sia i piatti “della nonna”, sia ricette ricercate e innovative.

Ex pubblicitario di successo, fondatore dell’agenzia K2 Adv, Perandin si è dedicato a tempo pieno alla sua antica passione, la cucina, a partire dal 2016, dopo il trasferimento negli Stati Uniti, dedicando molto impegno anche allo studio. “Il Pastaficio” è un progetto diventato realtà a Cos Cob – alle porte di New York -, ed è semplice come una ricetta antica: pasta fatta a mano, fresca, biologica, di molti tipi e con molti diversi condimenti, nel rispetto del gusto italiano.  Le materie prime di qualità superiore, organiche e genuine, vanno incontro alle crescenti attenzioni degli americani nei confronti della salute.

“Il mio obiettivo era di portare un pezzo del mio paese in questa comunità dall’anima cosmopolita. Dalle ricette agli ingredienti, sino all’arredamento importato dall’Italia, tutto, al Pastificio, è il risultato di tradizione e innovazione, come tipicamente riusciamo a fare noi italiani” Tra le materie prime, tutte importate dall’Italia, anche farine di prima qualità realizzate con grani antichi come Tumminia, Biancolilla e Perciasacchi, tipicamente usati al Centro-Sud.

Nel menù, oltre alle ricette della tradizione, anche delle sperimentazioni, sia nei condimenti, sia nella realizzazione della pasta, sempre con grande attenzione anche alla salute. Ogni settimana Federico Perandin propone inoltre degli approfondimenti sulla cucina italiana, come il “Giro d’Italia”, un viaggio tra i sapori regionali e locali del nostro paese.

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE
AEDIFICA
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AEDIFICA
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti