5 Maggio 2020 - 10.10

Ulss7 Pedemontana: al via 9 avvisi di selezione per primari

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS

La ripresa delle attività ordinarie passa anche attraverso i nuovi concorsi per il potenziamento degli organici. Così, con l’autorizzazione della Regione Veneto, la Direzione dell’ULSS 7 Pedemontana ha avviato le procedure di selezione per 9 nuovi direttori di Unità Operativa Complessa.

Più in dettaglio, sei di questi riguardano l’ospedale Alto Vicentino, per la direzione delle U.O.C. Cardiologia, Chirurgia Generale, Chirurgia Senologica, Malattie Infettive, Medicina Trasfusionale e Recupero e Riabilitazione Funzionale. Altri due incarichi riguardano le attività territoriali nel Distretto 2 e in particolare l’U.O.C. Infanzia Adolescenza Famiglia e Consultori e l’U.O.C. Disabilità e Non Autosufficienza. Infine, tra gli avvisi di selezione in fase di pubblicazione, vi è anche l’U.O.C. Nefrologia dell’ospedale San Bassiano.

Inoltre sono già state calendarizzate le selezioni per altri 6 direttori di Unità Operativa Complessa che erano state stoppate con la temporanea sospensione dei concorsi pubblici per l’emergenza covid. Si tratta delle U.O.C. di Pneumologia per l’ospedale di Bassano (in programma il 19 maggio),
Oncologia di Bassano (21 maggio), Cure Primarie del Distretto 2 (21 maggio), ORL di Santorso (26 maggio), Disabilità e Non Autosufficienza del Distretto 1 (26 maggio) e Radiologia di Bassano (28 maggio).

«Questi nuovi avvisi – sottolinea il dott. Bortolo Simoni, Commissario dell’ULSS 7 Pedemontana – rappresentano un importante segnale di ripartenza ed è significativo che arrivino subito, al primo giorno nel quale possiamo tornare alle attività ordinarie, pur senza abbassare la guardia sul fronte dell’emergenza covid. Abbiamo quindi ripreso sia gli avvisi che avevamo sospeso con il lockdown, in ossequio alle normative, e ne stiamo pubblicando anche di nuovi, cercando di essere il più tempestivi possibile per garantire la copertura di tutti i servizi. L’obiettivo è infatti quello di coprire tutte le apicalità ancora vacanti entro l’inizio dell’estate. Si tratta di un segnale importante, che dovrebbe dare tranquillità ai cittadini e agli amministratori».

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS
DONAZZAN
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

DONAZZAN
CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti