20 Ottobre 2019 - 10.57

Tutti in campo con Roberto: il primo Memorial Luciani

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Ieri mattina a San Pio X, sul campo dell’Altair, si è giocato il primo Memorial Luciani, per ricordare il collega e giornalista Roberto Luciani, a due mesi dalla sua scomparsa. Il torneo è stato organizzato da ViPress, l’associazione della stampa vicentina, con la cui squadra Roberto Luciani giocava. Roberto era apprezzato non solo dai colleghi, ma da tutte le persone con cui aveva lavorato. Il suo entusiasmo, ironia ed allegria lo hanno reso amico di molte persone della società civile e molti sportivi. Solo qualche settimana fa un altro evento in sua memoria era stato organizzato dalla Pallamano di Vicenza.

Quella di ieri è stata una giornata all’insegna del ricordo e soprattutto del grande affetto dei colleghi e di tantissimi verso Roberto. La maglia con cui “Robbè” giocava, la numero ‘4’, è stata donata alla famiglia, presente in campo e commossa e a tratti quasi sorpresa dall’affetto ricevuto. Il torno è stato anche un momento per dedicarsi alla solidarietà. Il ricavato, infatti è stato devoluto all’Associazione italiana lotta contro i tumori.

A confrontarsi sul campo tre squadre: ViPress, una seconda squadra composta da amministratori e politici, fra cui il sindaco di Vicenza Francesco Rucco, e la squadra “Amici di Roberto” composta da amici e molti dei quali come lui tifosi della Lazio.

ViPress ha battuto 2-1 gli amministratori con gol del nostro direttore editoriale Faietti e di Benigno per i giornalisti e di Sabino per gli amministratori. ViPress ha poi battuto anche gli “Amici di Roberto” con doppietta di Marzotto per i giornalisti e rete di VuKhanh per i laziali. I politici, infine, hanno battuto 3-0 gli “Amici”. Hanno arbitrato le sfide calcistiche Alessandro Costalunga, della sezione Aia di Vicenza e amico di Roberto, Massimo Cingerle e Davide Poletto, dell’Aics. Presente anche Paolo Bedin, direttore generale del L. R. Vicenza che ha consegnato alla famiglia di Roberto una maglia del Lane personalizzata e Patrick Pitton, vicepresidente vicario della Figc Veneto. Finito il torneo si è svolto anche un rinfresco rinfresco offerto dalla Trattoria Lovise di Costabissara e da Cielo e Terra di Montorso. “E’ proprio vero che nessuno muore se vive nel cuore di chi resta” – hanno pensato, ieri, in molti giocando e guardando lassù, dove sicuramente Roberto stava sorridendo.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti