17 Luglio 2019 - 14.38

Tra gnomi e anguane a Cesuna con le “Zelighen Baiblen”

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS

Sabato 20 luglio 2019 va in scena a Cesuna lo spettacolo fiabesco delle Zelighen Baiblen dal titolo “Il gomitolo scomparso”.

La manifestazione è nata nel 1996 e oggi è uno dei momenti più attesi del festival cimbro Hoga Zait organizzato dall’assessorato al turismo e cultura del Comune di Roana. Gnomi, anguane e streghe saranno i veri protagonisti di questo piccolo mondo fatato. Trenta le persone coinvolte, tra bambini e adulti, come comparse e lettori, diretti dall’attore Moreno Corà con la drammaturgia di Michela Fabris.

“Siamo molto soddisfatti di come questo spettacolo, nato in sordina negli anni ’90, sia cresciuto e divenuto con il tempo uno degli eventi clou della programmazione estiva – commenta Corà – ogni anno lo spettacolo cresce e si arricchisce di momenti magici per far sognare i bambini, ma anche gli adulti che li accompagnano. Abbiamo preparato uno spettacolo – conclude – ricco di colpi di scena e di effetti speciali dove i personaggi magici dell’immaginario cimbro dovranno unire le forze per affrontare una misteriosa avventura.”

Il programma dalla serata prevede il ritrovo del pubblico in centro paese presso la piazzetta dell’Alpino alle ore 20:45, partirà da lì la fiaccolata fiabesca che condurrà tutti i convenuti nel Parco delle Leggende in località Colonie dove andrà in scena lo spettacolo. 

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti