1 Luglio 2020 - 18.11

Torna il “Cinema Sotto le Stelle” ai chiostri di Santa Corona con 62 titoli

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Attese prime visioni cittadine, omaggi a Federico Fellini e Alberto Sordi nel centesimo anniversario della nascita, e riflettori puntati sul cinema coreano, orizzonte artistico tra i più stimolanti e alternativi della scena contemporanea. Sono solo alcune delle prelibatezze che attendono il pubblico all’edizione 2020 della rassegna “Cinema Sotto le Stelle”, organizzata dall’1 luglio al 31 agosto ai chiostri di Santa Corona, con inizio sempre alle 21.30 in luglio e alle 21 in agosto, dalla Società Generale di Mutuo Soccorso d’intesa con il Cinema Odeon, in collaborazione con il Comune di Vicenza e con il contributo della Provincia di Vicenza e di AIM Energy.

Il tutto con, in più, la grande comodità di una biglietteria online senza sovrapprezzo, per agevolare al massimo gli spettatori.

“Cinema Sotto le Stelle” è stato presentato in Sala Stucchi dall’assessore alla cultura Simona Siotto e da Enrico Ladisa, co-programmatore del Cinema Odeon.

“Come ogni estate ecco che torna a farci compagnia nelle calde serate di luglio e agosto il “Cinema Sotto le Stelle” ai chiostri di Santa Corona – ha dichiarato l’assessore alla cultura Simona Siotto -. Fortunatamente non ci troviamo più nella fase dell’emergenza sanitaria e gli spettacoli possono riprendere con le dovute precauzioni che sono certa gli spettatori avranno la pazienza di rispettare pur di apprezzare un bel film in un luogo accogliente. Gli organizzatori sono riusciti a proporre una stagione completa, di pochi giorni ridotta rispetto al 2019. Ed ecco che il cartellone del cinema ai chiostri dà il via agli spettacoli estivi raccolti in un unico contenitore che presenteremo nei prossimi giorni”.

“La scelta di iniziare con ‘Parasite’ – ha spiegato Enrico Ladisa, co-programmatore del Cinema Odeon – ha un forte valore simbolico, perché attraverso questo film che ha vinto l’Oscar poche settimane prima della chiusura forzata delle sale cinematografiche italiane, evento unico negli ultimi cento anni, riallacciamo i fili con gli appassionati ripartendo da dove si erano recisi. È pur vero che in questi mesi, grazie a diverse iniziative online, non ci siamo mai fermati e continueremo a fornire anche questa modalità di fruizione di un cinema comunque scelto e di qualità: siamo davvero felici, però, di tornare a ‘essere cinema’ nel senso più pieno del termine, che per noi fonde luogo, atmosfera e condivisione di emozioni”.

Curato da Enrico Ladisa e Denis Lotti – firme della programmazione della storica sala cittadina dell’Odeon, che della manifestazione seguirà anche l’organizzazione tecnica – il cartellone prenderà il via mercoledì 1 luglio con una serata speciale dedicata a “Parasite” di Bong Joon-ho, il film che ha trionfato agli Oscar appena pochi giorni prima del lockdown e della chiusura forzata delle sale, evento unico negli ultimi cento anni di attività cinematografica in Italia: una scelta, dunque, anche dal forte significato simbolico, quasi a riallacciare i fili recisi dalla pandemia, ritrovando il piacere di condividere la visione di un film (sia pure con tutte le sicurezze del caso).

Altro filo da riallacciare è quello con “Fellini 100”, omaggio al grande regista nel centenario della nascita in corso all’Odeon al momento del blocco. Due gli appuntamenti con lui fissati a luglio: martedì 7 con “8 e ½” martedì 14 con “Amarcord”. Ma centenario della nascita anche per Alberto Sordi, al quale “Cinema Sotto le Stelle” dedicherà due proiezioni: martedì 21 “I Vitelloni”, nel quale l’Albertone nazionale fu diretto proprio da Fellini, e a seguire “Il vedovo”, in programma non a caso venerdì 31 luglio, giorno nel quale compirà cento anni la coprotagonista del film, Franca Valeri, raffinata donna di cinema, teatro e televisione da poco premiata con il David di Donatello alla carriera.

Altro filone speciale di quest’anno sarà quello dedicato al nuovo cinema coreano che, aperto da “Parasite” in avvio di rassegna, darà appuntamento agli appassionati per tre lunedì sera di luglio: il 6 con “Memorie di un assassino” dello stesso Bong Joon-Ho, il 13 con “A Taxi Driver” di Jang Hoon e il 20 con “Burning – L’amore brucia” Lee Chang-Dong, occasioni da non perdere per conoscere piccoli capolavori di una delle realtà produttive di maggiore successo negli ultimi anni a livello internazionale.   

Ma novità in arrivo anche sul fronte organizzativo. Da questa edizione, come detto, sarà infatti disponibile la biglietteria online per acquistare i biglietti in anticipo (senza sovrapprezzo) ed evitare code alla cassa, potendo contare su una corsia preferenziale all’ingresso.

Inoltre i film che nella locandina sono contrassegnati dal simbolo dello “schermo” saranno proposti dall’Odeon, in contemporanea e nei giorni successivi, anche in versione online, grazie alla piattaforma #iorestoinsala alla quale il cinema vicentino ha aderito alla fine di maggio per dare continuità alla propria programmazione. La formula – con prezzi a partire da 3,50 euro – sarà ideale per chi sia interessato a qualche film in programmazione ai chiostri ma proprio quel giorno sia impossibilitato a parteciparvi di persona.

Nel rispetto delle normative attualmente in vigore per l’emergenza Covid-19, la capienza dell’arena estiva sarà di circa 300 posti. In platea saranno previste sedute individuali o di coppia per garantire ai congiunti la vicinanza consentita. In caso di maltempo, come sempre, la proiezione sarà garantita al coperto al Cinema Odeon (massimo 200 posti, con precedenza alle prenotazioni), distante poche decine di metri dai chiostri di Santa Corona.Biglietti: interi a 6,50 euro, ridotti a 5,50 e ridotti per tesserati Odeon della stagione 2019/20 a 5. Possibili mini-abbonamenti a 5 ingressi (25 euro) oppure a 10 (50 euro). Informazioni, programma e p

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti