21 Giugno 2019 - 18.11

Spacca la faccia ad un 26enne con una mazza da baseball davanti alla discoteca

Violento litigio la scorsa notte davanti al locale Custom in via Zamenhof a Vicenza. Protagonisti un 26enne italiano di origine dominicano residente a Creazzo (F.M.) e un 27enne cubano residente a Vicenza (A.Y).

I due avventori sono venuti alle mani fuori dal locale ed il cubano sarebbe caduto a terra. Dopo essersi allontanato con alcuni amici dalla discoteca, ha deciso di tornare sul posto per vendicarsi ed ha impugnato una mazza da baseball che era nell’auto degli amici, nonostante questi ultimi lo invitassero ad allontanarsi.

Avrebbe puntato diretto contro il dominicano e l’avrebbe colpito violentemente al capo con la mazza, procurandogli una vistosa frattura lacero-contusa e un’emorragia cerebrale. Alcuni dei presenti sono riusciti a sfilargli la mazza da baseball e l’hanno inseguito quando questi si è allontanato.

E’ salito a bordo dell’auto degli amici e si è dileguato.

Sul posto sono state chiamate le volanti della Polizia di Stato che sono riuscite a risalire al proprietario dell’auto e in seguito al responsabile dell’atto di violenza.

E’ stato rintracciato, portato in questura, fotosegnalato e denunciato per lesioni aggravate. Non è escluso che vi siano gli estremi perché sia indagato per tentato omicidio preterintenzionale.

TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti