18 Novembre 2019 - 12.34

Si sente male in casa e lascia il gas aperto: salvato in extremis

Si sente male in casa, si accascia ma lascia aperto il gas: un ghanese di 61 anni, J.E.K., è stato salvato in extremis ieri mattina a Castelgomberto dai Carabinieri della Compagnia di Valdagno e da due amici, anch’essi ghanesi, insospettiti perché non rispondeva più al telefono. Avvertiti, i militari sono giunti in casa dell’uomo e hanno subito sentito un forte odore di gas: sfondata la porta hanno aperto le finestre e trovato l’uomo svenuto in camera da letto. Dopo i primi soccorsi di rianimazione sul posto, l’uomo è stato portato ad Arzignano: le sue condizioni sono ancora gravi. Sulla dinamica indagano i militari: pare che l’acqua di un pentolino rimasto sul fornello abbia spento il fornello, lasciando il gas a saturare l’ambiente casalingo.

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti