18 Ottobre 2019 - 14.56

Scuola Scamozzi, conclusi gli interventi per la riqualificazione della palestra

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Ieri mattina l’assessore alle attività sportive Matteo Celebron e l’assessore all’istruzione Cristina Tolio hanno effettuato un sopralluogo alla scuola secondaria di primo grado Scamozzi, in via Einaudi 74, dove sono stati appena conclusi i lavori per la riqualificazione della palestra e degli spogliatoi annessi, per una spesa complessiva di circa 8.500 euro.

Gli amministratori sono stati accolti Augusto Dal Bosco vicario dell’Istituto Comprensivo 3 e da Andrea Boscato, presidente della società Antares, gestore della palestra.

Erano inoltre presenti i componenti del direttivo di Antares e del comitato genitori della scuola.

“Ringrazio tutti i presenti qui oggi – è intervenuto l’assessore alle attività sportive Matteo Celebron – in particolare il presidente e i componenti del direttivo dell’associazione sportiva Antares che sono stati i fautori di questa ristrutturazione che, seppur minima, ha ridato dignità e decoro agli spazi della palestra. Complessivamente sono stati spesi circa 8 mila euro e il Comune ha partecipato con un piccolo contributo di 3 mila euro, mentre la parte sostanziale è stata sostenuta dall’associazione Antares. Fa piacere attivare queste forme di sinergia tra pubblico e privato che contribuiscono a creare rete tra Comune, associazioni sportive e del territorio, comitati genitori e scuola. L’amministrazione ha la massima disponibilità a proseguire in questa direzione e ci auguriamo che le forme di collaborazione fra Comune e realtà del territorio aumentino nel tempo”.

“Esprimo soddisfazione – ha sottolineato l’assessore all’istruzione Cristina Tolio – per quanto fatto nei locali della palestra Scamozzi. La scuola è del Comune, ma prima di tutto è un bene “comune”, che ci coinvolge un po’ tutti (alunni, insegnanti, genitori, zii, nonni,…). Ad essa affidiamo i nostri beni più preziosi, i nostri figli, e alle realtà del territorio che hanno a cuore il benessere dei nostri ragazzi non può che andare il mio plauso”.

I lavori hanno riguardato la sostituzione di quattro porte interne e dei vetri sovrastanti, danneggiati dall’usura, dell’ingresso e dei due spogliatoi, con nuove porte in laminato; è stato inoltre sostituito il maniglione antipanico della porta di accesso interno alla palestra.

A completamento dell’intervento sono state tinteggiate le pareti dei servizi igienici, degli spogliatoi e del corridoio.

Alle spese per l’intervento, per la maggior parte sostenute dalla società sportiva Antares, ha contribuito anche l’assessorato alle attività sportive con la cifra di 3 mila euro.

Società sportiva Antares

La società sportiva Antares, costituita nel 1982, opera a Vicenza nella zona della circoscrizione 2 e nel vicino Comune di Arcugnano.

Partita come associazione polisportiva, successivamente si è specializzata sul gioco del volley, partecipando a competizioni del panorama della Federazione italiana pallavolo ma anche di Csi e Aics. Antares comprende un gruppo di 200 iscritti tra dirigenti, allenatori e atleti, impegnati a promuovere e favorire l’attività sportiva.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti