13 marzo 2018 - 17.28

SCHIO – Moni Ovadia torna all’Astra

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS

Moni Ovadia torna a teatro, venerdì 16 marzo ore 21 al Teatro Astra di Schio, con una produzione che non lo vede interprete unico, bensì calato alla perfezione nell’affiatatissimo cast de “Il Casellante” che accompagnerà il pubblico nelle magiche atmosfere siciliane dipinte da un Camilleri in stato di grazia.
La compagnia capitanata da Moni Ovadia, Valeria Contadino e Mario Incudine, per la regia di Giuseppe Dipasquale, narra una vicenda metaforica che giuoca sulla parola, sulla musica e sull’immagine. Sul palco anche Sergio Seminara e Giampaolo Romania e i musicisti Antonio Vasta e Antonio Putzu, che con il loro estro compositivo hanno composto e suoneranno dal vico le incalzanti musiche di scena.
“Il Casellante”, uno dei più struggenti e allo stesso tempo divertenti del ciclo cosiddetto “mitologico”, è un racconto affogato nel mondo mitologico dello scrittore siciliano, costellato di personaggi reali fantasiosamente trasfigurati. Narra di una metamorfosi che passa attraverso il dolore della maternità negata e della guerra ma è anche una narrazione in musica divertita e irridente del periodo fascista nella Sicilia degli anni Quaranta. Una vicenda emblematica che disegna i tratti di una terra arcaica e moderna, comica e tragica, ferocemente logica e paradossale ad un tempo. La lingua utilizzata nello spettacolo è quella di Camilleri, una lingua personale, originalissima, che calca e ricalca, in una divertita e teatralissima sinfonia di parlate, una meravigliosa sicilitudine linguistica, fatta di neologismi, di sintassi travestita, di modi d’uso mutuati dal dialetto che esaltano la recitazione degli attori. Al debutto nazionale al 59mo Festival dei Due Mondi di Spoleto (giugno 2016) il pubblico ha applaudito con calore tutta la compagnia e specialmente Moni Ovadia, disinvolto nel passare dal ruolo centrale di narratore a ruoli secondari come quelli della buffa mammana, del giudice e del barbiere. Moni Ovadia torna a Schio, dopo aver presentato nel 2005 Es Iz Amerika.

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS
AMIS
TEATRO
AMIS CAPODANNO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
AMIS CAPODANNO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
AMIS
Vai alla barra degli strumenti