23 Ottobre 2019 - 9.45

4 anni all’autista ubriaco che travolse il piccolo Thiago

Pietro Dal Santo è stato condannato a 4 anni: questa la pena per l’imprenditore thienese che l’8 marzo scorso travolse il piccolo Thiago di 14 mesi mentre era in passeggino al parco con i genitori a Marostica. Più nel dettaglio, come riporta Il Giornale di Vicenza, la pena infilitta a Pietro Dal Santo è di tre anni e otto mesi di reclusione per la mutilazione del bambino e per la fuga subito dopo l’incidente, e altri 4 mesi e 1.000 euro di ammenda per essersi messo al volante ubriaco.

Dal Santo, 58 anni, incensurato, era ubriaco e dopo essere sfuggito con il proprio furgone al controllo della Polizia Locale, investì mamma e figlio. Al piccolo venne amputata parzialmente una gamba e poi, attorniato non solo dai famigliari ma dalla solidarietà di tutta la comunità vicentina, è tornato a camminare grazie ad una protesi.

Dal Santo, che aveva in corpo un tasso alcolemico 4 volte superiore a quello consentito dalla legge, è stato processato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni stradali gravissime in stato di ebrezza dovuta all’alcol.  Il Pm aveva chiesto più di 8 anni. Per lui non si apriranno le porte del carcere: resterà ai domiciliari.

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti