17 Luglio 2019 - 9.09

Sarcedo, panchine rainbow contro le discriminazioni: l’idea di alcuni ragazzi

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS

A Sarcedo passeggiando per il centro della città ci si potrà imbattere in alcune panchine rainbow. E’ l’idea di alcuni ragazzi tra i 14 e i 18 anni, che hanno deciso di lanciare un messaggio contro le discriminazioni, dimostrando così la loro apertura mentale contro le diversità. Il progetto è all’interno di un’iniziativa avviata dal Comune, il quale ha permesso di colorare le panchine con tutti i colori dell’arcobaleno.

Le panchine saranno di due tipologie: una colorata interamente di rosso che sarà una denuncia verso i casi di femminicidio, un’altra invece rainbow, appunto riguardante la discriminazione sessuale. A proporre il progetto, l’assessora alla Cultura Maria Teresa Campese, che al Corriere del Veneto ha affermato: “Sono dei messaggi importanti: il primo contro la discriminazione sessuale, gli altri contro la violenza sulle donne”.

Anche il sindaco Luca Cortese si dimostra soddisfatto di questa iniziativa: “Le panchine arcobaleno sono davanti all’ufficio tecnico e agli impianti sportivi. Sono un segnale contro tutte le forme di discriminazione che non rispettano l’articolo 3 della Costituzione. Ad occuparsene è stato un gruppo numeroso di ragazzi dalla terza media alla quarta superiore. Oltre a ridipingere le panchine, nelle due settimane di lavoro hanno tagliato l’erba e fatto piccoli interventi di manutenzione.”

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti