26 Gennaio 2015 - 10.56

SANDRIGO – 1.300 euro di multa a un nomade

polizia locale nordest vicentino

Ieri pomeriggio a Sandrigo, in Via Astico (zona industriale) alle 16 e la polizia locale nordest vicentino in servizio di pattugliamento ha constatato che due ragazzi stavano uscendo dalle pertinenze del capannone di un’azienda privata a bordo di un ciclomotore. Alla vista degli Agenti, i due ragazzi – entrambi maschi – hanno lasciato la pubblica via salendo sulla scarpata che costeggia il fiume Astico. Dopo un breve inseguimento, il ciclomotore è stato raggiunto e fermato dalla pattuglia. I due ragazzi, entrambi nomadi maggiorenni, pur essendo sprovvisti di documenti, hanno declinato le proprie generalità riferendo essere attualmente accampati nel territorio del Comune di Breganze. In considerazione del loro atteggiamento sospetto e del fatto che il ciclomotore era sprovvisto di targa, sono stati avviati tutti gli accertamenti di rito, ivi compreso l’accompagnamento presso il loro caravan ove sono stati rinvenuti i loro documenti d’identità. Il ciclomotore non risultava oggetto di furto ed i due giovani non risultavano in possesso di alcuna refurtiva. In ogni caso il conducente, M.H., 20 anni appena compiuti, è stato denunciato per guida senza patente (poiché mai conseguita) ed il ciclomotore, marca Gilera, è stato sequestrato ai fini della confisca. Il nomade è stato inoltre sanzionato perché circolava sprovvisto della targa (€ 77,00); perché sprovvisto di copertura assicurativa (€ 848,00), perché circolava con veicolo mai sottoposto alla prescritta revisione (€ 338,00) e perché trasportava un passeggero nonostante non fosse previsto dal certificato di circolazione (€ 81,00). La proprietà dell’azienda dalla quale sono usciti i nomadi si è riservata di sporgere denuncia-querela.

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti