30 Marzo 2020 - 12.18

Rapina con lo spray al peperoncino a Campo Marzo: arrestato extracomunitario

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA


I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vicenza nella tarda serata di ieri, hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di rapina impropria Youssef Fahmi, 38enne, di nazionalità marocchina, senza fissa dimora. L’intervento da parte dei militari dell’Arma è avvenuto a seguito della richiesta pervenuta al 112 da parte di alcuni residenti di contra’ Mure Pallamaio, che avevano segnalato delle urla provenire da Campo Marzo. La pattuglia della Sezione Radiomobile raggiunta Campo Marzo ha notato la presenza di una persona che, visibilmente agitata, richiamava la loro attenzione riferendo che, poco prima, era stato aggredito da un individuo di nazionalità straniera, che dopo avergli spruzzato sul volto dello spray al peperoncino gli aveva rubato il telefono cellulare, allontanandosi velocemente a piedi. L’autore del fatto è stato poco dopo rintracciato nelle vicinanze. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso della refurtiva e della bomboletta a spray. La vittima non ha riportato lesioni da richiedere l’intervento sul posto del 118. L’extracomunitario successivamente accompagnato presso il Comando Provinciale, al termine delle formalità di rito è stato tradotto nella camera di sicurezza della Tenenza Carabinieri di Montecchio Maggiore da dove stamane, come disposto dal P.M di turno, è stato associato alla Casa Circondariale “Del Papa” in attesa dell’udienza di convalida.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti