29 Giugno 2020 - 8.49

Precipita dalla Sisilla, muore un 63enne

Attorno alle 14 il Soccorso alpino di Schio è stato allertato  per un escursionista precipitato dalla Sisilla, nel vicentino. L’uomo, F.L., 63 anni di Modena, stava scendendo dalla cima lungo la normale con altre persone quando, poco sotto il tratto con la catena metallica, non si sa se a causa di un malore si è accasciato ed è caduto nel vuoto finendo alcune centinaia di metri più sotto. Una squadra di soccorritori è salita fino alla selletta della Sisilla per poi calarsi con le corde nel punto in cui si era fermato il corpo senza vita dell’uomo, mentre veniva verricellato il personale dell’elicottero di Trento. La salma ricomposta e imbarellata, è stata recuperata dall’eliambulanza per essere trasportata a valle. Non è la prima volta che accadono tragedie sull’Alpe di Campogrosso: qualche anni fa persero la vita anche un giovane di Arzignano, un 23enne del luogo e una giovane di Padova. Puntualmente, poi, si ripropone la diatriba sulla chiusura o meno del sentiero.

AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti