3 Marzo 2014 - 11.37

PORT3 quando lo sport è formazione

image

L’esperienza di un campione sportivo si trasferisce sul palcoscenico e diventa uno spettacolo coinvolgente che permette di riflettere sui momenti cardine della vita personale e professionale nella ricerca del miglioramento.

È “Port3”, un monologo teatrale di Pasquale Gravina, un appuntamento promosso dalla Fondazione Centro Produttività Veneto (CPV) attraverso i suoi Gruppi di Studio, e che si terrà giovedì 6 marzo alle ore 21.00 presso la Sala del Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza con ingresso gratuito ma prenotazione obbligatoria.

L’edutainment è un evento che esplora i temi dello sviluppo personale utilizzando il mondo dello sport e le modalità dello spettacolo. L’iniziativa nasce dalla capacità di Pasquale Gravina, protagonista di un’eccezionale carriera nel mondo della pallavolo, di tradurre l’esperienza sportiva in chiave trasversale di crescita personale e professionale. In una ribalta diversa rispetto a quella del campo di gioco per lui abituale, Gravina, coadiuvato da Andrea Di Lenna, si sofferma sulle scelte che ognuno di noi affronta sistematicamente in modo più o meno consapevole.

Il titolo, “Port3”, vuole significare che nella vita (lavorativa, sportiva, sociale) ci troviamo di fronte a continue scelte. Attraverso l’immagine delle porte, che conducono metaforicamente in spazi diversi spesso molto distanti, vengono affrontati i temi della vita di tutti i giorni descrivendo le alternative di scelta con le quali ci si confronta quotidianamente. Vengono così esplorati i rapporti tra la sfera professionale e quella personale, tra fortuna e sfortuna, vittoria e sconfitta, talento e lavoro, alibi e convinzioni, singolo e team.

I Gruppi di Studio della Fondazione CPV riuniscono imprese, professionisti e rappresentanti del mondo accademico interessati ad approfondire tematiche innovative di interesse del sistema economico. Per fare questo organizzano attività informative e formative, eventi speciali e visite di studio a realtà di spicco quali aziende dimostrative, laboratori di ricerca, centri di eccellenza.

Questo evento, in particolare, vuole essere un momento “speciale” dedicato a tutti gli associati ai Gruppi di Studio. Ma è rivolto anche ad aziende e professionisti non ancora associati che desiderano approfondirne la conoscenza e prendere visione delle modalità con cui essi operano per favorire la diffusione dell’innovazione tra le imprese del territorio.

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
AMIS
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
AMIS
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti