14 Febbraio 2020 - 14.06

Pericolo marcato di incendi, a Valdagno scatta lo stato di allerta

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE

Con propria nota ufficiale, la Direzione Protezione Civile e Polizia Locale della Regione Veneto ha comunicato anche per il territorio comunale di Valdagno lo stato di allerta per il rischio di incendi boschivi dovuti alle permanenti condizioni di bel tempo. Fino a rientro dell’allerta, su tutti i terreni boscati, cespugli e vegetazione spontanea ed entro la distanza di 100 metri da essi è fatto assoluto divieto di ogni forma di operazione che possa causare un incendio, inclusi abbruciamenti, utilizzo di sostanze infiammabili e di macchinari con motori a scoppio.

Anche in caso di rientrato allarme e almeno fino al prossimo 31 marzo 2020, restano in vigore le prescrizioni dell’ordinanza comunale per il contenimento delle polveri sottili. Il documento prescrive, infatti, il divieto di abbruciamenti nel corso della settimana, con deroga nei weekend, salvo innalzamento dell’allerta PM10 diffuso da ARPAV a livelli arancione e rosso. In tal caso scatta il divieto assoluto per ogni forma di abbruciamento.Si ricorda che sul sito web del Comune, all’indirizzo www.comune.valdagno.vi.it, è attivo un apposito indicatore del livello di allerta. I cittadini sono invitati a verificare periodicamente il livello.

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti