24 Gennaio 2020 - 15.35

Pedemontana: a Cornedo Focus su zona Poscole

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Venerdì 24 gennaio 2020 il Sindaco di Cornedo Vicentino, Francesco Lanaro, insieme al collega Sindaco di Castelgomberto, Davide Dorantani, ha incontrato l’Ing. Elisabetta Pellegrini della Regione Veneto, l’Ing. Alessandro Baglioni, l’Ing. Pasquale Dolgetta, l’Ing. Giovanni Salvatore d’Agostino e il geometra Saverio Vita, per analizzare i recenti fatti accaduti all’interno del cantiere della superstrada Pedemontana Veneta nel tratto che attraversa il territorio di Cornedo Vicentino in località “Poscole”.

“Ho chiesto al Governatore della Regione Veneto Zaia di avere chiarimenti in merito a quanto accaduto e rassicurazioni in ordine agli eventuali rischi per i residenti nella zona, inoltrando tutta la corrispondenza mandata al Comune” precisa il Sindaco Lanaro. “Il Governatore ci ha risposto inviando l’ing. Pellegrini accompagnata dai tecnici della SIS all’incontro odierno, tenutosi presso il Comune di Cornedo Vicentino. Ci è stata spiegata la natura dell’evento e l’Ingegnere ha escluso rischi per le persone residenti in prossimità del cantiere. Ci ha anche informati che sono comunque in corso dei contatti tra il Concessionario e le persone residenti in prossimità del cantiere, per trovare una soluzione che possa mettere tutti nelle migliori condizioni. Ci riteniamo soddisfatti di questo primo confronto”.

“Ho chiesto all’ing. Pellegrini di trasmettere una nota scritta che riproduca i contenuti di quanto detto, sottolineando che il Comune di Cornedo manterrà alta l’attenzione sulla vicenda, vigilando per la sicurezza delle persone residenti nella zona e la salvaguardia del territorio” continua il Sindaco Lanaro. “Riteniamo opportuno operare confrontandoci in modo stretto e continuo con il committente dell’opera, la Regione Veneto, pur consapevoli che le competenze specifiche del Comune sono limitate”.

“Ringrazio l’Ingegnere,i tecnici ed il collega Dorantani per avere preso parte a questo incontro senza clamori, nel rispetto delle competenze e dei ruoli di ognuno” conclude Lanaro. “La sicurezza delle persone e la salvaguardia del territorio vengono prima di tutto e richiedono tutto il nostro impegno e la nostra attenzione”.

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti