18 Luglio 2019 - 14.07

Pattinodromo, al via i lavori di rifacimento della copertura


Hanno preso il via i lavori di rifacimento della copertura del pattinodromo di viale Ferrarin per una spesa di 202.934,10 euro, Iva compresa.

“Si tratta di un intervento che la città e le società sportive che utilizzano l’impianto aspettavano da tempo – ha spiegato l’assessore con delega ai lavori pubblici e alle attività sportive Matteo Celebron –. Sono lavori importanti che ci permetteranno successivamente di attuare migliorie all’interno, prima tra tutte il rifacimento della pavimentazione in legno. A causa delle infiltrazioni di acqua piovana che, da anni, purtroppo, interessano l’impianto, infatti, anche il pavimento è stato danneggiato, tanto che in alcuni casi si è dovuto interrompere le partite di campionato. Una volta rifatto il tetto, quindi, con la posa di una copertura in alluminio sopra quella esistente, e il conseguente ottenimento di un cappottino di isolamento termico, provvederemo alla sostituzione della pavimentazione. Proprio in questo periodo la Federazione Sport Rotellistici sta testando con alcune società tre tipi di pavimentazione. Una volta ottenuto il parere dalla Federazione, ci confronteremo con le società sportive per attuare il migliore investimento per tutti“.

L’intervento, a cura della ditta Sartori srl Impianti sportivi di Casalserugo (PD), si prolungherà fino ai primi di settembre e prevede la posa di lastre in alluminio preverniciato dello spessore di 7/10 millimetri, su una struttura di sostegno.

Saranno interposti, quindi, pannelli di lastra di roccia di idoneo spessore in quanto il manto esistente è privo dì coibentazione.

Sarà posato, inoltre, un canale di gronda perimetrale in alluminio preverniciato collegato ai pluviali esistenti per permettere alla copertura di scaricare l’acqua su una grondaia esterna e sarà eseguita la pulizia delle reti di scarico della copertura.

I lavori permetteranno di evitare le infiltrazioni d’acqua, sempre più frequenti negli ultimi anni, ed evitare, così, danneggiamenti alla pavimentazione della sottostante pista da pattinaggio.

Pattinodromo comunale di viale Ferrarin

Il pattinodromo comunale di viale Ferrarin ha una capienza di 250 posti.

L’impianto è utilizzato prevalentemente dalla società sportiva Diavoli Vicenza per la pratica del pattinaggio artistico a rotelle e dell’hockey in line, oltre che da alcuni istituti di secondo grado della città per lo svolgimento dell’educazione fisica. Vengono anche praticate altre attività sportive, come il calcetto.

Il pattinodromo ha ospitato alcuni dei più importanti eventi di hockey in line, tra cui le finali di Coppa Italia, una Supercoppa Italiana, un girone di qualificazione della Continental Cup.

OASIREJUVE
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

OASIREJUVE
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti