26 Ottobre 2020 - 9.35

METEO VENETO – Precipitazioni estese sulla regione, anche intense

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Tra lunedì pomeriggio e il primo mattino di martedì precipitazioni estese sulle zone centro settentrionali, anche con forti rovesci e qualche temporale; quantitativi da consistenti ad abbondanti sulle zone montane e pedemontane, fenomeni più discontinui e di entità assai minore su pianura meridionale e costa; lunedì rinforzo dei venti meridionali più significativo in alta quota e sulle dorsali prealpine.

Evoluzione generale

Un temporaneo promontorio anticiclonico porta spazi di sereno anche ampi sulla nostra regione, con nebbie a bassa quota; una perturbazione atlantica caratterizza invece l’inizio della settimana entrante, associandosi ad una fase con molte nubi e precipitazioni il cui culmine sarà nelle ore a cavallo tra lunedì e martedì; segue una ripresa della pressione, con significative schiarite e altre nebbie a bassa quota durante le ore più fredde.

Tempo previsto

lunedì 26. Cielo in genere da molto nuvoloso a coperto, salvo alcuni spazi di sereno presenti più che altro all’inizio sulla pianura orientale; parziali riduzioni della visibilità, inizialmente anche per locali nebbie sulle zone pianeggianti.
Precipitazioni. Entro fine giornata la probabilità nel complesso tenderà ad aumentare fino ad alta (75-100%), per fenomeni comunque ben più radi e tardivi su bassa pianura e costa, più presenti e diffusi specie dal pomeriggio a partire dalle zone montane dove i quantitativi saranno in alcuni casi anche abbondanti; verso sera diverranno possibili anche locali fenomeni temporaleschi su pianura e Prealpi; limite delle nevicate in abbassamento almeno sulle Dolomiti fino a quote dell’ordine dei 2000 m.
Temperature. Le minime subiranno in montagna almeno fino a quote medie un aumento, localmente sensibile nelle valli, e in pianura contenute variazioni di carattere locale; massime in calo sulle zone montane e pedemontane, in moderato aumento a sud-ovest, stazionarie o in leggero aumento altrove.
Venti. In quota prevalentemente tesi da sud-ovest, ma anche forti o localmente molto forti nelle ore centrali; nelle valli, da deboli a temporaneamente moderati, con direzione variabile salvo locale prevalenza dai quadranti nord-orientali; sull’alta pianura a tratti deboli e a tratti moderati, perlopiù nord-orientali; altrove prevalentemente moderati, anche tesi od occasionalmente forti sulla costa nelle ore pomeridiane, dai quadranti meridionali.
Mare. Nella prima parte della giornata da quasi calmo a poco mosso, poi da mosso a molto mosso.
Previsione Altezza Onde

martedì 27. Tempo da leggermente instabile a variabile, con addensamenti nuvolosi a tratti anche estesi specie nelle prime ore, schiarite più ampie in serata.
Precipitazioni. Probabilità nel complesso medio-alta (50-75%), per fenomeni in prevalenza sparsi e anche a carattere di rovescio, ma nelle prime ore ancora piuttosto diffusi sulle zone nord-orientali, in cessazione soprattutto a fine giornata a partire dalle zone interne; limite delle nevicate sui 1600-1900 m.
Temperature. Minime in calo, più sensibile in montagna; per le massime prevarrà una diminuzione, più sensibile a sud-ovest.
Venti. Nelle prime ore moderati dai quadranti meridionali in quota nonchè sulle zone meridionali e costiere, per il resto generalmente deboli di direzione variabile.
Mare. Dapprima da molto mosso a mosso, poi da poco mosso a quasi calmo.
Previsione Altezza Onde

Tendenza

mercoledì 28. Cielo sereno o poco nuvoloso; saranno probabili delle nebbie in pianura e nelle valli, in diradamento diurno; temperature minime in diminuzione; temperature massime in contenuto aumento sulle zone più interne, stazionarie o in leggero calo altrove.

giovedì 29. Cielo da poco a parzialmente nuvoloso, più che altro per nubi medio-alte; probabile presenza di alcune nebbie in pianura e nelle valli, in diradamento diurno; le temperature minime subiranno sulle zone montane e pedemontane un contenuto aumento, altrove contenute variazioni di carattere locale; le temperature massime in genere non varieranno molto. 

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
AIM TREV
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti