11 giugno 2018 - 14.19

MARANO V.NO – Insulti e parolacce nel parcheggio del supermercato

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS

Il Comitato Marano Pulita denuncia la situazione di disagio che avviene da qualche mattina presso il parcheggio di un supermercato locale, ad opera di alcune persone di etnia rom, gli stessi che pochi giorni fa si erano installati abusivamente in un campo in via Zanela

 

“Hanno appena lasciato il campeggio abusivo di Via Zanella ed ecco che ci vengono segnalate, proprio questa mattina, tre “signore” piazzate davanti all’ingresso del supermercato Lidl di Marano. Rincorrono i clienti appena usciti dal locale esigendo un’offerta, parte della spesa o quanto meno il solito euro contenuto nel carrello.

Per chi nega di aderire alle richieste partono subito offese e minacce del tipo: “deficiente”, “ti piscio addosso” o altre frasi irripetibili. L’insofferenza della gente per quei modi di fare si tramuta subito in scontri verbali, che raggiungono anche un certo livello, per fortuna senza scendere nello scontro fisico.

Non stiamo qui a riportare i commenti arrivati, sui nostri canali social, ma le persone che hanno avuto la sfortuna di andare a fare la spesa questa mattina erano davvero infuriate.

E’ evidente che non si possono più tollerare simili comportamenti, per il bene di tutta la popolazione e per evitare il peggioramento di una situazione già critica”.

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSANO - ALTO VICENTINO NEWS
ADC
UNICHIMICA
teatrovicenza
VICENZAWELFARE
VILLA CANAL
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

ADC
teatrovicenza
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti