17 Luglio 2019 - 14.11

L’Università di Padova scopre 8 varianti genetiche dell’anoressia nervosa

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE

Identificate 8 varianti genetiche associate all’anoressia nervosa e dimostrato come questa grave malattia abbia non solo un’origine mentale, ma anche metabolica.
L’anoressia nervosa è una malattia grave che compromette la vita delle persone,caratterizzata da un peso corporeo molto basso,una intensa paura di ingrassare e una mancanza di consapevolezza della gravità del sottopeso. E’ la malattia con la più alta mortalità in psichiatria. Finora l’attenzione si era focalizzata sugli aspetti psicologici dell’anoressia nervosa come il forte desiderio di magrezza. I risultati incoraggiano i ricercatori, tra cui Angela Favaro e Maurizio Clementi dell’Università di Padova, di aumentare la ricerca sul ruolo dei fattori metabolici nella comprensione del perché così spesso le persone ricadono nel sottopeso anche una volta rinutrite. “Ora – dice Clementi – questo studio ci permetterà presto di avere dei geni candidati e, di conseguenza, di conoscere le origini di questa malattia”.

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti