21 Novembre 2018 - 10.04

LONIGO – Truffa dei “Finti Carabinieri” agli anziani: 1 denunciato

Per restare aggiornato sulle notizie dell'Area Berica e Basso Vicentino aderisci al gruppo Facebook: SEI DEL BASSO VICENTINO SE...

I Carabinieri della Stazione di Lonigo ieri hanno indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per l’ipotesi di reato di tentata truffa in concorso, M.C, 28enne residente a Pomigliano d’ Arco in  provincia di Napoli.

Le indagini dei militari dell’Arma sono state avviate lo scorso 25 agosto quando quattro anziani, residente nei comuni di Sarego e Lonigo, hanno segnalato alla locale Stazione Carabinieri la presenza di due persone che presentatesi nelle rispettive abitazioni qualificandosi come Carabinieri, chiedevano di accedervi per verificare se il danaro eventualmente detenuto fosse falso, allontanandosi per il rifiuto da parte delle potenziali vittime. Lo scambio informativo con altri Comandi Arma che, nel frattempo, hanno avviato analoghe attività di indagine, ha consentito di risalire a uno dei due truffatori

Le indagini proseguono per risalire all’identificazione del complice. I militari dell’Arma rinnovano l’invito a diffidare da individui che si qualificano come appartenenti alle Forze di Polizia ed a denunciare prontamente qualsiasi tentativo di truffa per consentire, come in questa circostanza, di risalire agli autori del reato.

Per restare aggiornato sulle notizie dell'Area Berica e Basso Vicentino aderisci al gruppo Facebook: SEI DEL BASSO VICENTINO SE...
MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA TIEPOLO
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti