12 Luglio 2019 - 17.28

L’estate poetica di Porto Burci

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

L’ESTATE POETICA DI PORTO BURCI

La poesia contemporanea approda a Porto Burci. Da luglio a settembre, nell’ambito della rassegna “Poeti al porto. Incontri con poeti contemporanei”, il centro culturale vicentino di  Contrà dei Burci 27 accoglierà alcune voci poetiche importanti della scena vicentina ed altri ospiti d’eccezione nazionali ed internazionali.

Otto incontri per altrettanti venerdì, ideati da Porto Burci in collaborazione con Stefano Strazzabosco – traduttore, poeta e già curatore della rassegna vicentina “Dire Poesia” – che faranno incontrare generazioni diverse di poeti: Stefano Dal Bianco, Paolo Lanaro, la colombiana Angela Garcìa, Alessandra Conte, Mariasole Ariot, Cosimo Lopalco, Alberto Graziani e lo stesso Stefano Strazzabosco.

Si inizierà oggi venerdì 12 luglio, alle 18:30, con la vicentina Mariasole Ariot, poetessa e redattrice della rivista Nazione Indiana, che leggerà i suoi testi accompagnata dal poeta ed esperto di poesia contemporanea Stefano Guglielmin.

Il 26 luglio sarà la volta di Cosimo Lopalco, che presenterà la sua raccolta di poesie “La città che non esiste” con la danzatrice e coreografa Francesca Foscarini.

Il 9 agosto ancora una vicentina, Alessandra Conte, vincitrice del Premio Gozzano 2009 con “Breviario di novembre”, che leggerà le sue poesie con Martina Pittarello. 

Il 30 agosto darà voce alle sue composizioni il poeta e vignettista Alberto Graziani, che riserverà al pubblico anche la presentazione di alcune tavole inedite del recente, esilarante libro illustrato “Piccione Gedeone”.

Il 6 settembre, uno degli ospiti d’eccezione della rassegna “Poeti al porto”: il vicentino Paolo Lanaro, finalista del Premio Viareggio-Rèpaci nel 2016 con “Rubrica degli inverni”.

Il 13 settembre, Stefano Strazzabosco presenterà “Brodskij”, la sua ultima raccolta di poesie in pubblicazione per Il Ponte del Sale, il cui titolo evoca il poeta russo premio Nobel per la letteratura.

Il 20 settembre, porterà a Porto Burci la sua poesia il padovano Stefano Dal Bianco, traduttore e ricercatore in Critica Letteraria e Letterature Comparate all’Università di Siena, curatore tra l’altro dell’opera di Andrea Zanzotto per Mondadori. 

Infine, il  il 27 settembre chiuderà la rassegna la poetessa colombiana Ángela García, membro del Centro degli Scrittori della Svezia meridionale e redattrice di “El día mundial de la poesia” di Malmö. Ángela García leggerà le sue poesie nella sua lingua originale, accompagnata da Stefano Strazzabosco.

Gli incontri avranno luogo sempre di venerdì, alle ore 18:30, in Contrà dei Burci 27. L’ingresso è gratuito.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti