19 Giugno 2020 - 10.01

La Valle del Chiampo piange l’istrionico Dino Antoniazzi

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE

La Valle del Chiampo tutta piange Dino Antoniazzi, morto oggi all’età di 62 anni. Memoria storica di tutta la vallata, istrionico presentatore, iconico ideatore e mattatore di centinaia di eventi della Valle del Chiampo negli anni, Dino Antoniazzi non ha bisogno di presentazioni: un uomo che ha sempre amato la sua Valle, instancabile organizzatore di eventi, sempre allegro, entusiasta della vita, un vulcano di idee. Chiampese e residente a San Zeno di Arzignano, padre di due figli, Dino era consigliere di maggioranza ad Arzignano. Sconcerto e tristezza nella Valle che lui ha tanto amato: in queste ore sono molti gli attestati di stima e amicizia da parte di tutti coloro che, negli anni, hanno vissuto con lui eventi e serate: sindaci, assessori, consiglieri ma anche tanti, tantissimi semplici cittadini. Perchè Dino era così: impossibile arginare la sua energia, era incontenibile nell’esternare la sua creatività, un intrattenitore perfetto per ogni tipo di evento, un uomo che ha dato tanto alle comunità della Valle del Chiampo, che da stasera si sentono un po’ orfane, tanto era radicata la sua voglia di esserci e di fare, sempre, per gli altri. Moltissime le serate da lui create, presentate e dedicate alla musica e alla moda, ma anche – sempre con quel suo tocco di originalità – alla pelle e alla concia in generale, con format anche da lui stesso creati. Ma Dino è stato anche un talent scout come pochi e un cultore dell’arte dello spettacolo: mitico il suo ruolo di presentatore per lo storico carnevale chiampese, di cui Dino era una colonna portante. Dino era anche un grande amante della storia e dei personaggi locali: indimenticabili le chiacchierate che con lui si potevano fare su questo o quell’altro personaggio vissuto in Valle: dai più seri ai più folkloristici, lui ne conosceva gesta e storie.

“Oggi è un giorno triste – dichiara il sindaco di Arzignano, Alessia Bevilacqua – per me, per Arzignano, per tutta la vallata del Chiampo. E’ venuto a mancare il nostro Dino. Nonostante sapessimo della sua malattia, la cosa mi sconvolge. L’ho sentito solo ieri. Dino era sempre attivo, altruista, operativo fino all’ultimo momento. Perdo un GRANDE consigliere comunale ma soprattutto perdo un amico speciale. Ha contribuito direttamente alla mia crescita, come persona. Dico solo grazie per averlo incontrato grazie per la sua amicizia e grazie per quanto ha saputo darmi. Era generoso, leale, speciale davvero”.
Matteo Macilotti, sindaco di Chiampo, lo ricorda così: “Sempre allegro, pieno di entusiasmo, un vulcano di idee e iniziative, puro di cuore e di animo. Amico di tutti. Una vita dedicata ad intrattenere e a far star bene le persone, quella era la tua grande passione e vocazione. Neanche la dolorosa malattia riusciva a fermarti, stringevi i denti e impugnavi il tuo microfono, sono convinto che in quel momento stessi già meglio. Caro Dino eri veramente una persona speciale, nessuno come te”. Filippo Negro, assessore alle manifestazioni ed eventi di Chiampo, ne ricorda l’amore per la comunità: “Un grande UOMO che con amore e dedizione ha sempre fatto tanto per la nostra comunità. Grazie di tutto Dino, ti porteremo sempre nei nostri cuori”. Ma è forse il saluto che gli dedica un caro amico che rende a pieno l’idea di chi era Dino: “Dino, sei stato un precursore di tutto quello che è animazione fin dai tempi delle prime discoteche, dalla piazza alla radio, hai valorizzato talenti in tutto il territorio, sei stato per anni la voce conduttrice di tanti eventi, anche fuori provincia, personalmente sei stato un amico leale e sincero, un professionista nel lavoro anche nel mondo della pelle, nello sport una persona schietta, con un velo di malinconia, ma con piacere ricorderò le nostre chiacchierate, ciao Dino prepara una festa anche lassù”.

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti