8 Aprile 2021 - 11.56

In Germania sindaco sospeso per essersi vaccinato a gennaio

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Il sindaco della città tedesca di Halle, Bernd Wiegand, è stato sospeso dalle sue funzioni dal consiglio comunale per essere stato vaccinato a gennaio contro il Covid senza far parte delle popolazioni prioritarie. Una maggioranza di 34 consiglieri su 48 hanno votato mercoledì sera, durante un consiglio comunale straordinario, la sospensione temporanea del sindaco (civico) di Halle, una località nel Land Sassonia-Anhalt, nella Germania centrale.

Il primo cittadino, di 64 anni, aveva ricevuto una dose a gennaio, mentre in Germania l’accesso al vaccino è stato limitato agli anziani. Il signor Wiegand, attualmente in vacanza e assente dalla riunione del consiglio di mercoledì sera, aveva spiegato di essere stato vaccinato per evitare che le dosi rimanenti venissero sprecate.

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
READY2GO
CHECKPOINT
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
CPV

Potrebbe interessarti anche:

READY2GO
CHECKPOINT
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
Vai alla barra degli strumenti