11 Settembre 2019 - 8.34

IEG – Vicenzaoro September 2019: innovazione digitale volano di crescita

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Una ricerca di Federpreziosi attesta come l’innovazione digitale rappresenti un volano di crescita tra le 14.600 gioiellerie italiane, che danno lavoro a quasi 37.000 addetti, rappresentando il 4,2% della distribuzione al dettaglio in Italia e il 3,7% del valore aggiunto. Anche la gioielleria ha preso da tempo parola sull’universo digital e durante l’edizione in corso di Vicenzaoro – organizzata da Italian Exhibition Group – tornano i Digital Talks, già apprezzati nelle scorse edizioni.

Infatti, le gioiellerie che hanno saputo innovare, decodificando e aggiornando in chiave digitale la tradizione di un mestiere antico e capillarmente radicato nel tessuto economico nazionale, si rivelano più efficienti dal punto di vista commerciale. Eppure l’idea che anche il mercato dei preziosi richieda oggi competenze e soluzioni commerciali diverse e più complesse che in passato non è ancora diffusa tra tutte le gioiellerie.

Per questo IEG, interpretando il ruolo di supporto alle aziende e allo sviluppo del settore più in generale, promuove da tempo all’interno di Vicenzaoro, i Digital Talks, veri e propri brainstorming da 30 minuti con importanti esperti del digital retail sull’integrazione tra canali di vendita e mondo digitale, organizzati in collaborazione con Federpreziosi Confcommercio, che vertono sui temi più caldi dell’innovazione digitale.

La nuova serie di “pillole”, introdotta e moderata dal direttore di Federpreziosi Confcommercio Steven Tranquilli, ha visto protagonisti – domenica 8 e lunedì 9 settembre nella VO Square della Hall 6 – esperti, players internazionali e operatori che si sono confrontati partendo dal nuovo rapporto redatto da Format Research nell’ambito dell’Osservatorio Federpreziosi Confcommercio e illustrato da Pierluigi Ascani, Presidente dell’Istituto di ricerca.

Nel dettaglio l’incontestabile crescita del commercio online e l’evidenza per piccole e micro-aziende di adottare strategie di comunicazione che consentano di preservare la loro attività.

Particolare interesse ha suscitato il tema, sempre più attuale e vivo, legato al “web luxury”, ossia l’esigenza di portare online l’esperienza offline del consumatore: si tratta di uno step necessario per ottenere visibilità online e allargare le possibilità di acquisto per i consumatori di oggi.

Gli argomenti di carattere strategico e tecnologico sono stati trattati da esperti quali: Veronica Civiero, Social & Marketing Expert; Luca Mastella, Head of Growth @ Marketers; Mark Hanna, Chief Marketing Officer di Richline Group; Valentino Bergamo, Ceo Calicant.us, con i suoi collaboratori Andrea Mazzon e Carlotta Magnaguagno. Il fotografo Marco Bucco ha infine affrontato il tema dell’importanza dell’immagine per valorizzare al meglio il “prodotto gioiello” e catturare con immediatezza l’attenzione dei frequentatori del web. 

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
OASIREJUVE
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

OASIREJUVE
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti