16 maggio 2018 - 10.00

GRISIGNANO – L’Ostiglia Ciclabile è realtà

PER LE NOTIZIE DALL’EST VICENTINO ISCRIVITI AL GRUPPO TORRI - CAMISANO - GRISIGNANO - EST VICENTINO NOTIZIE

Il sogno è diventato realtà. L’intero tratto dell’ex ferrovia Treviso-Ostiglia che attraversa il Comune di Grisignano è ora interamente percorribile in bici, a piedi o a cavallo per 8 km: la “passeggiata” inaugurale si terrà venerdì 18 maggio, con Theama Teatro che curerà l’animazione durante le tappe del percorso. La partenza è fissata per le 10.30 all’ex casello di Barbano, la partecipazione è aperta a tutti. Tanti i momenti simbolici previsti nel programma della mattinata: dalla posa della prima delle 200 piante che, grazie ai Supermercati Alì, costituiranno un filare tra ciclovia e ippovia, alla intitolazione del Km 55 del percorso da Treviso ad Ostiglia al ciclista Alessandro Ballan, campione del mondo a Varese nel 2007, che parteciperà all’evento. A mezzogiorno nella piazza di Poiana di Granfion l’inaugurazione ufficiale, con il taglio del nastro affidato al presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, affiancato dal presidente del Consiglio Regionale Roberto Ciambetti e da molti altri rappresentanti delle istituzioni venete e vicentine. Il completamento del tratto grisignanese dell’Ostiglia Ciclabile, infatti, rappresenta un importante traguardo raggiunto grazie all’impegno costante del Comune di Grisignano, capofila nel protocollo d’intesa “Terre d’Incontro” che dal 2015 vede collaborare tutti i dieci Comuni vicentini interessati dal tracciato per 22 km, sugli oltre 120 complessivi che partendo da Treviso raggiungono Ostiglia in provincia di Mantova attraverso le province di Padova, Vicenza e Verona.

La riqualificazione del sedime dell’ex ferrovia a tracciato cicloturistico rappresenta uno degli assi portanti del progetto strategico regionale Green Tour – Verde in Movimento, destinato a creare nella Regione un anello di 600 chilometri in continuità di mobilità lenta, sana e sicura in contesti di pregio paesaggistico e storico-artistico. «È un momento importantissimo per Grisignano e non solo – sottolinea con soddisfazione il sindaco Renzo Lotto, che ha da sempre creduto fermamente nel progetto -. Grazie alla ciclabile ora i punti nevralgici del nostro territorio, dalla stazione al centro, da Pojana di Granfion a Barbano, sono collegati in piena sicurezza, e ci consentono di promuovere la sana abitudine quotidiana dei percorsi casa-scuola e casa-lavoro a piedi o in bici. Ma non solo: il futuro collegamento della ciclabile con l’asse del Bacchiglione a Montegalda e il completamento dell’intera tratta anche a nord verso Treviso e a sud-ovest nel Veronese, offrirà al nostro territorio tante nuove opportunità legate al cicloturismo». Il Green Tour Day di Grisignano è organizzato in collaborazione con Ulss 8, Antica Fiera del Soco e Campagna Amica Coldiretti, che alle 13 chiuderà l’evento con un buffet a base di prodotti genuini a “chilometro zero”.

PER LE NOTIZIE DALL’EST VICENTINO ISCRIVITI AL GRUPPO TORRI - CAMISANO - GRISIGNANO - EST VICENTINO NOTIZIE
TEATRO
AMIS
ADC
UNICHIMICA
teatrovicenza
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

TEATRO
AMIS
ADC
teatrovicenza
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti