25 Marzo 2020 - 11.08

Greta Thunberg rompe il silenzio:”Ho i sintomi del coronavirus”

Greta Thunberg potrebbe avere il coronavirus e manda un messaggio ai giovani di tutto il mondo sull’importanza di rimanere a casa per non contagiare gli altri. Greta racconta che anche suo padre Svante, che ha viaggiato con lei in Europa, potrebbe essere stato contagiato, dato che ha presentato tutti i sintomi legati al Covid-19. Scrive Greta su Instagram: “Nelle ultime due settimane sono rimasta a casa. Da quando sono tornata dal mio viaggio in Europa centrale mi sono isolata (in un appartamento preso in prestito lontano da mia madre e mia sorella). Circa dieci giorni fa ho iniziato a sentire alcuni sintomi, come mio padre, che ha viaggiato con me da Bruxelles. Mi sentivo stanca, avevo brividi, mal di gola e tosse. Mio padre ha avuto gli stessi sintomi, ma molto più intensi e con la febbre”,

Poi, accennando alla possibilità di essere stata contagiata, spiega che “in Svezia non puoi fare il test per Covid-19 a meno che tu non abbia bisogno di cure mediche urgenti. A tutti i malati viene chiesto di restare a casa e di isolarsi. Dunque non ho fatto il test per il Covid-19, ma è estremamente probabile che lo abbia avuto, visti i sintomi e le circostanze”. Il suo post si trasforma poi in un messaggio rivolto a tutti i giovani, soprattutto i tanti adolescenti che la seguono: “Non mi sentivo male e non sospettavo di nulla” dice aggiungendo che “questo è ciò che rende pericoloso il virus. Molti (specialmente i giovani) potrebbero non notare alcun sintomo o sintomi molto lievi. Quindi in tanti non sanno di avere il virus e possono trasmetterlo alle persone a rischio. Noi che non apparteniamo a ai gruppi di persone a rischio abbiamo una responsabilità enorme, le nostre azioni possono fare la differenza tra la vita e la morte per molti altri. Tenetelo a mente”, conclude Greta.



MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti