12 Giugno 2019 - 13.48

Gli studenti disegnano la nuova mascotte del Real Futsal Arzignano

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE

Più di 1.400 studenti dei due circoli scolastici di Arzignano hanno partecipato al concorso per disegnare una nuova mascotte per il Real Futsal Arzignano, che accoglierà ad ogni partita i giocatori della prima squadra al Palatezze.
Un progetto che si è sviluppato con il fondamentale aiuto degli insegnanti di disegno delle scuole di Arzignano e che ha visto a capo della giuria Ivan Bigarella, uno dei disegnatori di Geronimo Stilton.
La seconda parte del concorso è stata dedicata alla ricerca del nome da dare alla nuova mascotte.
Leoni, tori e naturalmente il grifo sono stati gli animali più gettonati tra gli studenti delle scuole dei due comprensori.
Scegliere i vincitori non è stata un‘impresa semplice, perché non contava solo la qualità del disegno ma anche la capacità di dare personalità alla nuova mascotte.
Alla fine, ad aggiudicarsi il primo premio, consegnato dal sindaco e assessore allo sport Alessia Bevilacqua, è stato il disegno di Kaltrina Miftari mentre il nome scelto “Grifive” è stato pensato da Eleonora Tagliente.
Tutti i primi 10 classificati sono stati comunque premiati dalla società biancorossa di Arzignano.
Adesso toccherà ad uno studio specializzato realizzare la nuova mascotte che diventerà il sesto uomo del Real Futsal Arzignano. Scenderà in campo per la prima volta a settembre con la ripresa del campionato che vedrà i ragazzi in biancorosso disputare un’altra stagione in serie A.
“Due mattinate bellissime per chiudere nel migliore dei modi questo bellissimo progetto mascotte – spiega il presidente onorario Mirco Rossetti – complimenti ai migliori disegni ma un bravo è doveroso a tutti i ragazzi che hanno partecipato con fantasia e con le loro bellissime idee. Bravi i nostri ragazzi del marketing e ad Hassel Comunicazione per il lavoro fatto, che ha saputo unire il mondo della scuola a quello del nostro calcio a 5”.
Alla fine delle premiazioni due partite di calcio: i campioni del Real Futsal hanno sfidato gli studenti vincitori del torneo della scuola Zanella e il giorno seguente quelli della scuola Motterle.
“Sfidare tanti ragazzi è stato bello ed emozionante perché abbiamo rivisto in loro la gioia di sfidare dei campioni che sono degli idoli – spiegano i giocatori biancorossi – e poi abbiamo visto dei giovani interessanti, magari nei prossimi anni prenderanno il nostro posto”.
A settembre, alla ripresa dei campionati di serie A di calcio a 5, si potranno visionare i 100 migliori disegni in una mostra dedicata nella biblioteca di Arzignano

Per restare aggiornato iscriviti al gruppo Facebook: ARZIGNANO-MONTECCHIO OVEST VICENTINO NOTIZIE
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti