30 Novembre 2018 - 10.54

GAMBELLARA – Il gruppo Fidas festeggia 50 anni

Per restare aggiornato sulle notizie dell'Area Berica e Basso Vicentino aderisci al gruppo Facebook: SEI DEL BASSO VICENTINO SE...

Cinquant’anni di attività sono molti per condensarli in un solo anno. Ma il Gruppo Fidas di Gambellara è riuscito a trasmettere forte il messaggio del dono, che è la sua mission di sempre.

La prossima domenica 2 dicembre, in occasione della festa annuale del Gruppo, verranno spente le 50 candeline, a chiusura delle celebrazioni del primo mezzo secolo di attività. “Il pranzo sociale, quindi, rappresenterà una doppia occasione per festeggiare – commenta il presidente del Gruppo Fidas di Gambellara, Davide Arsego – da un lato la chiusura dei festeggiamenti per il 50° di fondazione, dall’altro la festa annuale. Si ricorderà, inoltre, il successo dell’autoemoteca del 15 aprile scorso, che ha messo a segno 60 promesse di donazione, 40 delle quali si sono tradotte in donatori effettivi, mentre molti altri sono entrati a far parte della famiglia Fidas iscrivendosi ad altri Gruppi vicini”.

Il 50° svoltosi a maggio è stato una grande ed emozionante festa per Gambellara, non soltanto per i donatori di sangue. “È stata una festa indimenticabile ed a cui ha preso parte tutto il paese, da sempre in prima linea in fatto di solidarietà. Accanto ai donatori hanno partecipato numerose autorità – commenta il presidente del Gruppo Fidas di Gambellara, Davide Arsego – per celebrare l’impegno degli oltre 650 volontari che, in questi cinquant’anni, hanno donato il proprio sangue ed hanno consentito di raccogliere ben 12000 donazioni”.

Per l’evento è stato presentato il libro sui 50 anni del Gruppo, che è stato anche donato agli ex presidenti, al sindaco di Gambellara, Michele Poli nonché alla Biblioteca, in modo che rappresenti la storia di uno spaccato attivo del nostro paese.

Per restare aggiornato sulle notizie dell'Area Berica e Basso Vicentino aderisci al gruppo Facebook: SEI DEL BASSO VICENTINO SE...
OASIREJUVE
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

OASIREJUVE
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti