5 Aprile 2019 - 9.00

Fiera e Vicenza raddoppiano: IEG garantisce la crescita

La fiera e Vicenza un matrimonio che ha avuto più di qualche crisi nel corso degli anni, più che altro assestamenti identitari e di sviluppo connaturati in questo genere di attività. Ora i driver che indirizzano le politiche fieristiche sono più chiari e definiti anche grazie a IEG che sta dando nuovi stimoli a questa unione Vicenza Rimini. Dopo qualche scossa tellurica iniziale ora Vicenza non lascia, anzi raddoppia e apre al nuovo corso in maniera netta e circostanziata.

Ed è così che i soci pubblici di Vicenza Holding e l’Amministratore Unico hanno incontrato i vertici di Italian Exhibition Group Spa.

Il Presidente e l’AD di IEG nel corso della riunione hanno illustrato ai soci vicentini i piani relativi al futuro del complesso fieristico.

Come già ribadito nel corso di un recente incontro con il sindaco di Vicenza Francesco Rucco, IEG ha confermato l’impegno costante per la crescita delle manifestazioni ospitate nel polo vicentino (a partire dalle più importanti, Vicenzaoro e TGold) e per continuare a implementare il livello di eccellenza della fiera anche attraverso la realizzazione dei più opportuni investimenti materiali e immateriali necessari ad affrontare il crescente contesto competitivo del mercato.

Un impegno che nel breve termine si configura attraverso una serie di interventi relativi ad un  restyling importante del quartiere fieristico, ad una maggiore fruibilità dei padiglioni e della viabilità esterna, e soprattutto agli investimenti diretti sulle manifestazioni, quali digitalizzazione, internazionalizzazione e comunicazione, investimenti quest’ultimi oggi più che mai fondamentali e strategici per il successo e lo sviluppo di tutte le attività fieristiche.

Per quel che riguarda invece gli investimenti a lungo termine, IEG ed i soci vicentini hanno confermato il  loro impegno ad una successiva verifica per la valutazione di una più profonda e completa riqualificazione generale del quartiere fieristico.

Da entrambe le parti, Vicenza Holding e IEG, si è sottolineata l’importanza di proseguire nella collaborazione e dialogo al fine di rendere sempre più attrattivo il polo fieristico locale e con esso tutta la provincia vicentina, che grazie alla presenza della fiera offre al territorio importanti ricadute economiche e reputazionali.

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti