13 Gennaio 2021 - 11.48

FIAMM Energy Technology fornirà a Ford batterie Start & Stop

Da più di 70 anni FIAMM è il marchio leader a supporto del mondo dei motori, con la sua produzione italiana di batterie per avviamento per auto, moto e veicoli commerciali destinate alle principali case automobilistiche e al mercato dei ricambi. Oltre 2.000 tra garage, officine elettromeccaniche e rivenditori di ricambi in tutta Italia si affidano quotidianamente ai prodotti FIAMM che inoltre serve più di 2.000 clienti in tutto il mondo. FIAMM Energy Technology è anche fornitore ufficiale di batterie installate a bordo di vetture originali di alcune delle più importanti case automobilistiche che hanno scelto l’azienda italiana per i propri veicoli.

FIAMM Energy Technology è quindi orgogliosa di annunciare che fornirà, direttamente dallo stabilimento italiano di Veronella (VR), la propria tecnologia legata alle batterie Advanced Flooded Battery (AFB) per alimentare i veicoli Start-Stop di Ford.

Le batterie AFB sono un’avanzata e testata soluzione di accumulo di energia per veicoli Start-Stop in Europa, dove FIAMM Energy Technology ha prodotto più di 5 milioni di unità dal 2013 ad oggi.

“La tecnologia AFB è ideale per le applicazioni Start-Stop perché è meglio dotata rispetto alle batterie tradizionali per supportare carichi elettrici a motore spento e per alimentare cicli importanti associati a frequenti avviamenti e arresti”, ha affermato Paolo Perazzi, Responsabile Business Mobility in FIAMM Energy Technology. “Le batterie AFB supportano i nostri partner nel migliorare l’efficienza dei consumi e le prestazioni ambientali, mentre i clienti vedono vantaggi economici immediati”.

Le batterie AFB utilizzate in un sistema Start-Stop aiutano a ridurre il consumo di carburante quando il motore si spegne, quando il veicolo si ferma nel traffico o a semaforo rosso. La batteria riavvia il motore quando il piede del conducente rilascia il pedale del freno, innesta la frizione o preme il pedale dell’acceleratore.

FIAMM Energy Technology stima che la domanda europea di batterie Start-Stop OE abbia superato le 16 milioni di unità nel 2019 e il mercato della sostituzione delle batterie potrebbe raggiungere le 23,5 milioni di unità nel 2025.

READY2GO
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

READY2GO
CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti