14 Ottobre 2019 - 13.51

Fermato dai Carabinieri con la droga in macchina

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS

A Piovene Rocchette, giovedì scorso, i militari della locale stazione hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Pietro Cipolletta 34enne di Vicenza, domiciliato di fatto a Piovene Rocchette, operaio con pregiudizi polizia.

Il soggetto, noto alle forze dell’ordine, è stato sottoposto a controllo alla guida di un autocarro Mercedes; a seguito di una perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di hashish e anfetamine.

Considerando l’atteggiamento remissivo e schivo assunto da parte del prevenuto, nonché le false informazioni fornite sulle sue generalità (ha dichiarato di essere residente a Vicenza quando, in realtà, è stato cancellato da quell’anagrafe per irreperibilità), gli operanti hanno deciso di approfondire i controlli presso un capannone in Via Cima Dodici a lui in uso e già all’attenzione dei militari da diversi giorni.

Lì giunti, la pattuglia ha riscontrato che il capannone veniva usato come abitazione da parte del Cipolletta e, effettuata a questo punto una perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti nella disponibilità del prevenuto 138 grammi di hashish.

Stante quanto sopra descritto, il soggetto è stato condotto in Caserma e, dopo altri accertamenti di rito, dichiarato in stato di arrestato. Attualmente è stato associato presso l’abitazione della madre a Vicenza a disposizione dell’A.G.

Per restare aggiornati sulle notizie di Schio e dell'Alto Vicentino iscriviti alla pagina SCHIO – THIENE – BASSA-NO - ALTO VICENTINO NEWS
MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

MOSTRA BASILICA
OASIREJUVE
TEATRO
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti