28 Maggio 2019 - 17.45

EUROPEE – Tre candidati ‘sospesi’ in attesa della Brexit. Berlato sicuro del seggio. La Lega porta un altro veneto?

Ore 17.00. Dopo che il Regno Unito uscirà dall’Unione europea il Parlamento passerà da 751 a 705 deputati e l’Italia passerà da 73 a 76 deputati. Secondo quanto scrive Repubblica tre seggi sono quindi ‘sospesi’, che attendono la rimodulazione dopo la definizione della Brexit a luglio.

Uno di questi, secondo il quotidiano nazionale, sarebbe quello di Sergio Berlato (che abbiamo interpellato direttamente alle 17), vicentino di FDI. Secondi Berlato il calcolo di Repubblica non tiene conto del fatto che vi è comunque un posto sicuro in Europa in virtù della rinuncia della capolista Giorgia Meloni, essendo il primo dei non eletti nella circoscrizione NordEst. Giorgia Meloni ha già annunciato prima delle elezioni che si dimetterà per lasciare posto ai suoi candidati, essendo il ruolo di europarlamentare incompatibile con quello di parlamentare nazionale. Il seggio di Berlato è sicuro, mentre quello ‘sospeso’ in quota Fratelli d’Italia, è nella circoscrizione Nord Ovest.

Un altro quindi andrà in quota Lega. Dopo che Matteo Salvini si dimetterà perché il ruolo di Europarlamentare è incompatibile con quello di Ministro, verrà liberato un posto per Luisa Reggimenti. Il deputato che dovrà attendere la Brexit, secondo Repubblica, dovrebbe essere Matteo Adinolfi. Ma secondo fonti ufficiali il deputato sospeso dovrebbe andare alla Circoscrizione NordEst. Considerando che il primo dei non eletti è Marco Dreosto (che entrerà dopo le dimissioni di Salvini), dovrebbe entrare il secondo dei non eletti: Rosanna Conte.

Un secondo è in quota Forza Italia, ma bisognerà vedere a quali circoscrizioni rinuncerà Silvio Berlusconi (eletto in 4). Rumors dicono che lascerà il posto ad Aldo Patriciello (‘corrrente’ Carfagna). Il posto in sospeso è quindi quello di Fulvio Martusciello

OASIREJUVE
TEATRO
ADC
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

OASIREJUVE
TEATRO
ADC
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti