16 Luglio 2020 - 13.59

Espulso ladro seriale

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Ieri il personale dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Vicenza ha accompagnato in Albania, attraverso la frontiera aerea dell’aeroporto di Venezia, il cittadino straniero Sadik Kabili, 36 anni, nato in Albania, destinatario di due decreti di espulsione emessi,dal Tribunale di Sorveglianza di Verona e dal Tribunale di Sorveglianza di Treviso,

Il 6 luglio 2012 e il 18 dicembre 2012 erano stati disposti nei suoi confronti due provvedimenti di respingimento alla frontiera aerea di Venezia. Nonostante tali respingimenti lo straniero era poi riuscito ad entrare clandestinamente in Italia.

Durante il periodo di permanenza da irregolare sul territorio nazionaleha collezionato oltre una dozzina di denunce per reati contro il patrimonio e furti in abitazione nelle province di Vicenza, Treviso e Padova.

L’uomo era “specializzato” nel compimento di furti in abitazione collezionando decine di recidive.

Era stato inoltre denunciato anche per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli, verosimilmente da utilizzare per compiere furti vari.

Il 28 agosto 2019 la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Treviso ha emesso un ordine di arresto per espiazione della pena di 3 anni e 2 mesi di reclusione e 2.100 euro di multa, in quanto riconosciuto colpevole di numerosissimi furti.

Ieri, in esecuzione di un ulteriore provvedimento dell’Autorità Giudiziaria, è stato espulso e rimpatriato in Albania con volo diretto in partenza da Venezia.

Qualora rientrasse in Itala rischierebbe l’arresto immediato.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti