21 Maggio 2020 - 15.42

Droga in casa, in auto e nascosta nei campi: 2 arrestati e 2 denunciati nel Vicentino

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

Un’operazione di polizia giudiziaria è stata condotta dai carabinieri della Stazione di Marostica, frutto di una eccellente attività info-operativa.

Ricevuta notizia di un movimento di spaccio di sostanze stupefacenti nel centro di Colceresa, i militari dell’Arma hanno organizzato una serie di servizi di osservazione nella zona indicata dove, in una di quelle abitazioni, c’è una coppia tratta in arresto due anni fa, sempre per droga.

Nel pomeriggio di due giorni fa, hanno notato una persona parcheggiare la propria autovettura ed entrare proprio nell’abitazione dei due pregiudicati da dove, un’ora dopo, ne sono usciti escono in 4, la coppia subito riconosciuta, il conducente della Panda ed un altro uomo.

Sono poi saliti su tre auto e si avviano formando una specie di corteo, seguiti dall’auto civetta dei carabinieri che subito ha richiesto l’intervento di una pattuglia sempre di Marostica ma con i colori d’Istituto, per cercare di intercettarli.

Ma i malviventi, appena hanno intravisto i militari, hanno cambiato repentinamente direzione e due auto hanno fatto perdere le loro tracce, mentre la Panda veniva fermata poco dopo.

La perquisizione del veicolo permetteva di rinvenire, sul sedile posteriore, all’interno della borsa per la spesa, due confezioni sottovuoto di sostanza vegetale tipo marjuana del peso complessivo di oltre mezzo chilo ed il conducente veniva identificato in C.A., italiano 45enne che subito ha dichiarato che la sostanza non gli apparteneva ma si stava semplicemente prestando a fungere da corriere per consegnarla ad un suo conoscente, senza alcun scopo di lucro.

Restavano quindi da individuare le altre due auto e sono stati a tal fine organizzati dei posti di osservazione che in tarda serata. Una delle auto fuggite, in serata è ritornata nell’abitazione sottoposta a controllo. Ne sono scede due persone e prima che queste richiudessero alle loro spalle il portone, i militari sono riuscuti ad intercettarli. Ne è scaturita una perquisizione domiciliare, veicolare e personale e sono stati rinvenuti, all’interno di una borsa, altri 2 kg e mezzo di marijuana, quasi tutta confezionata in sacchetti sottovuoto da 250 grammi, pronti per la vendita.

Sono stati rinvenuti altresì circa 50 gr. di resina di hashish e gr. 1,5 di cocaina, un apparecchio per la sigillatura ermetica sottovuoto dei sacchetti, i sacchetti per il confezionamento, bilancini elettronici per la pesatura, e denaro complessivo per Euro 710 in banconote di vario taglio, ritenuti provento di spaccio.

I due sono stati identificati in CANDEO Enrico, italiano 34enne e P.L. italiano 38enne. Messi alle strette dagli inquirenti, ammettevano di aver nascosto altro stupefacente in zona Santorso, interrandolo in un luogo che per ritrovarlo, ne stabilivano le coordinate GPS. Quindi, accompagnavano i militari in questa zona impervia dove veniva rinvenuta altra marijuana e resina di hashish. Inoltre, hanno condotto i carabinieri in un albergo dove la compagna del Candeo, identificata in M.M. italiana 44enne, si era rifugiata. Accompagnati nella caserma di Marostica, veniva informato il P.M. di turno presso la Procura di Vicenza, Alessia La Placa, dell’arresto di CANDEO Enrico e CONTRO Antonio, mentre si deferivano in stato di libertà per il concorso nel reato gli altri due coinvolti. Su disposizione del Magistrato, i due arrestati CONTRO Antonio e CANDEO Enrico, sono stati condotti agli arresti domiciliari presso le loro rispettive abitazioni in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti