9 Luglio 2020 - 14.22

Coronavirus Usa, oltre 60 mila contagi in un giorno. Fauci: “Virus fuori controllo, peggiorerà”

Boom di contagi da coronavirus negli Usa dove si sono registrati oltre 3 milioni di positivi con 130 mila morti. Un panorama drammatico che preoccupa molto Anthony Fauci, consulente di Donald Trump nella pandemia, che parla di un processo ancora in divenire, destinato addirittura a crescere.

Nella sola giornata di oggi gli Usa hanno registrato oltre 60.000 nuovi casi. Fauci, intervistato dal Corriere della Sera però ha fatto sapere che la situazione potrebbe anche peggiorare: «Non c’è proprio alcuna prova che il virus stia diventando più debole». Il covid secondo l’esperto resterà tra noi per molto tempo, quindi secondo il suo parere sarà bene imparare a conviverci e a proteggersi fino a quando non esisterà un vaccino e proprio per questo motivo i numeri legati ai contagi sono destinati a salire.

«Negli Stati Uniti abbiamo un problema, perché la nostra epidemia non è sotto controllo. Stiamo osservando grandi focolai in Brasile, in Sud Africa e ora in Asia. In definitiva siamo soltanto all’inizio della pandemia globale che, molto probabilmente, peggiorerà ulteriormente, prima di migliorare», ha chiarito. Solo ieri però il presidente Donald Trump aveva attaccato l’esperto, dicendo apertamente di non essere d’accordo con lui. «Il dottor Fauci aveva detto non indossate le mascherine e ora dice di indossarle, e aveva detto di non chiudere alla Cina mentre io l’ho fatto ugualmente. Non ho ascoltato i miei esperti e ho vietato l’ingresso alla Cina. Se non l’avessi fatto, oggi staremmo peggio. E invece abbiamo fatto un buon lavoro», ha affermato il presidente. 

CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti