16 Aprile 2020 - 9.56

Coronavirus, ecco i comportamenti sessuali corretti: “Sì al sesso sicuro. Favorire le videochiamate”

Niente rapporti occasionali tra vicini di casa, per il resto il sesso è (ancora) consentito: il Guardian ha recentemente stilato una serie di comportamenti corretti nell’ambito dell’accoppiamento sessuale. Chiamati come esperti tre importanti medici britannici ecco alcune linee guida per capirne di più su possibili trasmissioni del Coronavirus quando ci si accoppia. Intanto tra negativi al Covid-19 e asintomatici la copula oltre che consentita e senza rischi è perfino consigliata proprio come misura “anti-stress”. “Tuttavia, il bacio è una pratica molto comune durante i rapporti sessuali e il virus può essere trasmesso tramite la saliva pertanto, il virus può essere trasmesso baciando” – spiegano gli esperti . Situazione possibile: partner occasionale? “Intanto rimaniamo in casa il più possibile – rispondono i medici – usciamo solo per la spesa e teniamoci a distanza l’uno dall’altro”. Altro capitolo: il sesso che verrà in tempi di distanziamento sociale. “I rapporti sessuali diminuiranno in queste settimane, ma altre forme di espressione dell’erotismo come il sexting, le videochiamate, la masturbazione e le letture erotiche saranno possibili opzioni”, è il consiglio degli esperti inglesi che rassicurano anche in merito ai sex toys (“basta lavarli dopo l’uso con acqua e sapone come sempre”). Usate queste settimane per incanalare la vostra energia, esplorare voi stessi, concentratevi su ciò che state cercando. E fatelo da soli. Può essere una grande opportunità per esplorare altri modi di interagire con nuovi partner sessuali che puoi incontrare online o usando le videochiamate”.




AIM TREV
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

AIM TREV
CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti