14 Luglio 2020 - 10.19

Con patente e carta d’indentità false: arrestato

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE

Venerdì scorso il personale della Sezione Volanti del Commissariato di Bassano del Grappa, ha arrestato il cittadino serbo L. M. 27 anni, residente nel bassanese, in regola con la normativa sul soggiorno degli stranieri, privo di precedenti di polizia che nel corso di un controllo, è stato sorpreso in possesso di una patente di guida ed una carta di identità, entrambe croate, che risultavano sin da subito sospette di falsità.

In particolare, i documenti presentavano delle sospette incongruenze, tanto da essere sottoposti ad accertamenti di polizia con l’utilizzo della lampada di Wood che, appunto, consentiva di accertare senza ombra di dubbio trattarsi di documenti falsi.

Lo straniero ha ammesso peraltro di essere a conoscenza che la patente e la carta di identità erano falsi e di averli acquisitati da un conoscente in Serbia pagandole 5.000 euro.

Lo straniero è stato quindi arrestato e poi posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di residenza.

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti