5 Giugno 2020 - 10.28

Cantiere per la variante alla SP 46, interviene Rucco

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Dopo l’uscita della notizia che il cantiere per la realizzazione della variante alla SP 46 si è praticamente bloccato con il ritiro dei mezzi da parte dell’azienda che stava lavorando a causa di presunti problemi economici tra appaltatori e subappaltatori, interviene il sindaco di Vicenza Francesco Rucco, e lo fa non senza amarezza: “Apprendere la notizia dalla stampa dopo che non più di una settimana fa avevamo fatto un incontro ricevendo rassicurazioni dai vertici regionali di Anas sui lavori che sarebbero dovuti ripartire regolarmente con la fine del lockdown, rammarica e preoccupa non poco. In quell’occasione, ci avevano promesso un preciso cronoprogramma delle attività di cantiere, una richiesta che avevamo anche reiterato via PEC. Noto che una parte politica della città, filo governativa nazionale, tira in ballo il sindaco, il prefetto ed il governatore del Veneto quando in realtà dovrebbe criticare lo Stato visto che la stazione appaltante è l’Anas che fa diretto riferimento al ministero dei trasporti. È proprio il ministro Paola De Micheli il riferimento a cui ci rivolgeremo nei prossimi giorni, so che lo farà il prefetto Pietro Signoriello ma lo faremo direttamente anche io ed il sindaco del Comune di Costabissara Cristina Franco, territorio interessato dal tracciato della variante. Le amministrazioni comunali non sono direttamente coinvolte nell’opera, ma non è certo corretto che le autorità locali restino allo scuro di tutto e che non ci sia un dialogo continuo con chi è direttamente responsabile, ovvero il ministero dei trasporti. Ora ci attiveremo con determinazione per ottenere urgentemente un incontro con il ministro affinché ci spieghi, una volta per tutte, cosa accadrà a questo cantiere e perchè non riesce a completare un’opera che, a quanto sappiamo, ha tutte le risorse economiche necessarie già allocate. Con la collega Franco ci auguriamo che, almeno per il futuro, ci siano correttezza e rispetto per tutto il territorio interessato da questa opera”.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti