11 luglio 2018 - 17.27

CALDOGNO – Illuminazione pubblica, interventi in corso per 17 vie

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA

Prosegue durante i mesi estivi il piano per l’implementazione e l’ammodernamento della rete di illuminazione pubblica avviato nel 2015 dall’amministrazione comunale di Caldogno. Lo step attualmente in corso di realizzazione porterà all’installazione di un altro centinaio di corpi illuminanti in 17 strade del territorio comunale: interessate le vie Fermi, Venezia, Firenze, Barco Vecchia, Monte Rosa, Tomasina, Appia, Monte Cimone, Stadio, Feriana, Ca Bastare, Crosara, Monte Verena, Boschi, Lago d’Iseo, dei Bersaglieri e Tessari. Tutti i nuovi corpi illuminanti garantiranno migliore efficienza sia dal punto di vista energetico, sia relativamente alla “qualità” della luce percepita dagli utenti della strada. Il flusso luminoso, inoltre, si ridurrà in maniera automatica durante le ore notturne, al fine di ottimizzare i consumi. In fase di studio anche l’installazione di nuovi corpi illuminanti a led ad altissimo rendimento in via Pasubio e via Roma, intervento che potrebbe essere realizzato già tra la fine del 2018 ed i primi mesi del prossimo anno.

Sono infine in fase di aggiudicazione la progettazione definitiva/esecutiva relativa agli interventi di completamento dell’illuminazione pubblica lungo le vie Pagello e Ponte del Marchese e l’intervento di riqualificazione dell’illuminazione di tutta la zona Barco. «Tale progettazione ci permetterà di chiedere al Governo centrale l’apertura di spazi finanziari relativamente al bilancio 2019 con la speranza di poter realizzare le opere progettate durante il prossimo anno» afferma Il consigliere delegato al risparmio energetico, Gabriele Toniello, che fa il punto della situazione: «Un passo alla volta, stiamo dando pieno compimento al piano comunale per l’implementazione e l’ampiamento della rete adottato nel 2015. Nell’ultimo anno e mezzo abbiamo già sostituito oltre centocinquanta corpi illuminanti in tutto il territorio, ottenendo benefici concreti in fatto di eco-sostenibilità, costi, ma anche di sicurezza».

PER ESSERE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CRONACA DI VICENZA ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA
ADC
UNICHIMICA
teatrovicenza
VICENZAWELFARE
VILLA CANAL
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

ADC
teatrovicenza
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti