27 Maggio 2020 - 11.01

Bimbo ingoia una vite: ricoverato, è grave

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE

Un bambino di 2 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Padova nel reparto di rianimazione pediatrica dopo aver ingoiato una vite metallica.

Come riporta il ‘Gazzettino’ la vite si è incastrata nella trachea provocandogli un arresto cardiaco. Il fatto si è verificato nel tardo pomeriggio di lunedì a Zelarino (VE): il bambino era in giardino con la famiglia quando ha trovato l’oggetto e ha pensato di metterlo in bocca. Da qual momento in poi è scoppiato il dramma. Uno dei genitori si è accorto del piccolo a terra, l’ha chiamato, non ha ricevuto risposta ed è scattato l’allarme in quanto non respirava. Sul posto si è precipitata l’ambulanza con l’automedica e dopo vari tentativi di rianimazione i sanitari hanno capito che qualcosa ostruiva la trachea. Con l’utilizzo di un laringoscopio è stato individuata la vite di metallo che gli impediva qualsiasi forma di ossigenazione. La tenacia e professionalità degli operatori sanitari hanno permesso che il bambino fosse portato al Pronto soccorso dell’Ospedale dell’Angelo dove è stato stabilizzato e poi portato all’opsedale pediatrico di Padova.

Per essere aggiornato sulle notizie del Veneto iscriviti al gruppo Facebook: VENETO NOTIZIE
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti