15 Gennaio 2020 - 9.18

Eva, morta in Marocco: la causa è annegamento

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)

E’ morta per annegamento Eva Valerio, la 36enne vicentina originaria di Montecchio Precalcino, residente in Francia, trovata morta il 5 gennaio scorso sulla spiaggia di Boutalha in Marocco. La gendarmeria marocchina ha sempre parlato di morte per annegamento e assenza di segni da morte violenta e l’autopsia ha confermato la tesi, esposta anche ai genitori della ragazza, che sono tornati dal Marocco lunedì dopo essersi recati nel Paese proprio per chiarire le cause della morte della figlia. Eva Valerio si trovava in vacanza in camper con un giovane marocchino, sottoposto a lungo interrogatorio nelle scorse settimane. Proprio il giovane aveva lanciato l’allarme.

Per essere aggiornato sulle notizie di cronaca di Vicenza e dintorni iscriviti al gruppo Facebook: SEI DI VICENZA SE... CRONACA E SICUREZZA Per essere aggiornato con Tviweb entra nel GRUPPO FACEBOOK TVIWEB - NOTIZIE VICENZA E PROVINCIA (Clicca qui)
CHECKPOINT
AIM
AIM TREV
OASIREJUVE
UNICHIMICA
VICENZAWELFARE
AIM MI RIFIUTO
AIM PARCHEGGI
CPV

Potrebbe interessarti anche:

CHECKPOINT
AIM TREV
AIM TREV
OASIREJUVE
VICENZAWELFARE
UNICHIMICA
AIM MI RIFIUTO
Vai alla barra degli strumenti